Chi è Sonia Bruganelli la moglie di Bonolis: età, figli, carriera e vita privata

Foto The social Post

Sonia Bruganelli è la moglie del famoso conduttore televisivo Paolo Bonolis. I due stanno insieme dal 2002

Chi è Sonia Bruganelli la moglie di Bonolis: età, figli, carriera e vita privata

Sonia Bruganelli è nata a Roma il 20 febbraio 1974. E’ un’imprenditrice e opinionista televisiva ed è la mente del marchio Adele Virgi.

La donna è alla guida della società SDL2005, che si occupa di casting televisivi di alcuni programmi, tra cui anche Avanti un altro.

Covid Campania: tutti i dati di oggi 21 ottobre

Puntuale come ogni giorno da mesi, l’Unità di Crisi della Regione Campania ha diramato il bollettino relativo ai nuovi contagi da Covid-19.Oggi si contano...

Lei e Bonolis si sono conosciuti nel 1997 e si sono sposati nel 2002. Insieme hanno avuto tre figli: Silvia, Davide e Adele. La loro primogenita, Silvia, alla nascita ha avuto delle complicazioni cardiache per cui è stata operata quasi subito.

L’intervento le ha causato dei problemi motori, e Sonia Bruganelli ha raccontato questa difficile e toccante esperienza in un’intervista a Domenica Live.

Durante i primi mesi della sua relazione con Paolo Bonolis era molto gelosa, e arrivava a telefonargli anche 8 volte al giorno.

E’ molto attiva sui social dove è stata varie volte criticata per ostentare la sua ricchezza.

Non sappiamo, però, quanto guadagni ma sappiamo che vive insieme alla sua numerosa famiglia a Roma in un quartiere residenziale e molto amato dai vip: stiamo parlando di Lungo Tevere Flaminio.

L’esperienza da opinionista del Grande fratello Vip:

E’ stato Alfonso Signorini in persona a volere la donna come opinionista del suo Gf vip. Insieme a lei ci sarà anche Adriana Volpe.

Le due prime donne, si cimenteranno nel dare consigli e opinioni sui vip all’interno della casa più spiata d’Italia.

Di certo la moglie di Paolo Bonolis non le manderà a dire, come ha già fatto in passato.

In diverse occasioni la donna mostrato il suo carattere non curandosi dell’opinione pubblica e continuando il suo percorso di vita senza farsi condizionare da cattiveria e malelingue.