Chi è Ivan Zaytsev: età, moglie, carriera, curiosità e vita privata

Ivan Zaytsev è il capitano della nazionale italiana ed è uno dei più forti pallavolisti del panorama internazionale.

Grazie alla sua tecnica e alla sua potenza si è imposto come uno dei giocatori più conosciuti al mondo.

Chi è Ivan Zaytsev: età, moglie, carriera, curiosità e vita privata

Ivan Zaytsev è nato a Spoleto il 2 ottobre del 1988. Figlio d’arte, il padre è stato  campione olimpico con la sua Russia Vjačeslav Zajcev e della nuotatrice Irina Pozdnjakova.

Coronavirus: ecco le misure di prevenzione adottate dal comune di Positano

Anche il comune di Positano ha disposto alcune misure di prevenzione per l'emergenza coronavirus che ha contagiato l'Italia."L’Amministrazione comunale di Positano, vista la situazione di...

Ivan inizia a giocare a soli 7 anni a San Pietroburgo, all’età di 10 anni si trasferisce con la famiglia in Italia.

Nel 2001 inizia a giocare, come palleggiatore, nelle giovanili del Perugia Volley, per poi entrare a far parte della prima squadra, in Serie A1, nella stagione 2004-05.

Dal 2006 al 2012 gioca a Roma fatto salvo per un anno a Latina. Dal 2012 al 2014 diventa l’opposto della Lube.

Torna in Russia alla Dinamo Mosca fino al 2016. Il richiamo dell’Italia è troppo forte e gioca a Perugia fino al 2018. L’anno scorso ha cambiato nuovamente casacca firmando per Modena.

Nella sua carriera ha vinto due campionati italiani, tre supercoppe italiane, un campionato di A2 e una Coppa Cev.

In questo periodo è impegnato con gli azzurri negli Europei di volley in corso di svolgimento tra Francia, Slovenia, Olanda e Belgio.