Chi è Irene Fornaciari: età, lavoro, vita privata, curiosità figlia Zucchero

Irene Fornaciari è una delle cantanti più conosciute e apprezzate del panorama musicale italiano.

E’ la figlia di un grande della musica internazionale ovvero Zucchero ed è seguita da migliaia di persone.

Chi è Irene Fornaciari: età, lavoro, vita privata, curiosità figlia Zucchero

Irene Fornaciari è nata a Pietrasanta il 24 dicembre 1983 ed è iglia del cantante Zucchero Fornaciari e della toscana Angela Figli.

Campania, si tuffa in mare per scappare dai carabinieri ma rischia di annegare

Cerca di sfuggire all'arresto dei carabinieri e si tuffa in mare ma rischia di annegare, è accaduto in Campania.Dopo aver scippato la borsa a una...

Inizia la carriera partecipando nel 1998 all’album Bluesugar del padre, duettando nel brano Karma, stai calma e come coautrice assieme alla sorella Alice del brano Puro amore.

Nel 2002 traduce in italiano i testi della colonna sonora del cartoon DreamWorks Spirit – Cavallo selvaggio composti da Bryan Adams.

Due anni dopo partecipa in qualità di apri concerto insieme alla Irene Fornaciari & The Band allo Zu & Co. Tour del padre con cui lavora fino al 2005. Nel 2006 debutta ufficialmente con il suo primo singolo dal titolo Mastichi aria. Apre alcuni concerti di Niccolò Fabi, Paola Turci e di Edoardo Bennato in coppia con Alex Britti.

A dicembre del 2006 prende parte alle selezioni per il Festival di Sanremo 2007 con il brano Un sole dentro, che riesce ad arrivare tra le 16 canzoni semifinaliste, ma non entra nella rosa degli 11 finalisti.

Nel 2009 partecipa al Festival di Sanremo nella categoria “Nuove proposte”, con il brano Spiove il sole.

Durante l’anno prende parte ad alcuni concerti tra cui il Concerto del Primo Maggio, Amiche per l’Abruzzo (concerto evento allo stadio San Siro di Milano in favore dei terremotati dell’Aquila), il Concerto per Viareggio e il Concerto di Natale 2009.

A febbraio 2010 partecipa insieme ai Nomadi al Festival di Sanremo, nella categoria Artisti: il brano in concorso, Il mondo piange e riesce ad arrivare fino alla serata finale.

Nel 2011 la Fornaciari è autrice, insieme a Gatto Panceri, di un testo di Musica sarà, il primo EP della cantante Marta Rossi, conosciuta grazie alla settima edizione di Amici di Maria De Filippi.

Tra marzo ed aprile 2011, la Fornaciari intraprende il suo nuovo tour; inoltre il 22 aprile, affiancando il padre Zucchero Fornaciari, prende parte al programma televisivo musicale Due. Il 18 maggio prende parte al concerto per la beatificazione di Giovanni Paolo II a Roma.

Il 15 gennaio, durante la puntata di Domenica In, viene annunciata, da parte di Gianni Morandi, la partecipazione di Irene Fornaciari tra gli “Artisti, al Festival di Sanremo 2012” ed è eliminata nel corso della terza serata.

Sempre nel 2012, assieme ad altri 36 artisti liguri, fa parte del super gruppo Artisti Uniti per Genova nel progetto Ora che, brano scritto da Max Campioni e prodotto da Verdiano Vera, realizzato per raccogliere fondi per l’alluvione di Genova del 4 novembre 2011.

Il 13 dicembre 2015 viene annunciata la sua partecipazione alla 66ª edizione del Festival di Sanremo nella sezione “Campioni”, arrivando 16º con il brano Blu, che debutta alla #39 della classifica FIMI, massima posizione raggiunta e della classifica FIMI: è il secondo miglior debutto per Irene.

A febbraio 2017 rappresenta l’Italia al 58esimo “Festival di Viña del Mar”. Nella kermesse, ha cantato il suo singolo Questo tempo.

Il 7 aprile 2017 esce il disco Golden Days, del duo di cantanti inglesi Kerry Ellis e Brian May (membro dei Queen). Nel 2018 duetta con Franco Simone nel brano Navigando inserito nella compilation Per Fortuna.