Chi è Giovanni Scifoni: età, moglie, figli, lavoro, carriera e vita privata

Giovanni Scifoni è tra gli attori e conduttori televisivi tra i più amati dagli italiani grazie alle sue partecipazioni a farie fiction Rai.

Grazie al suo grande talento ha conquistato l’ammirazione di migliaia di persone che lo seguono con affetto.

Chi è Giovanni Scifoni: età, moglie, figli, lavoro, carriera e vita privata

Giovanni è nato a Roma il 23 maggio 1976 ed ha iniziato da giovane l’attività artistica studiando musica (pianoforte e canto) e recitazione, ma soprattutto come fumettista.

Elezioni Amalfi: si va verso lo slittamento dell’udienza del TAR

Domani 5 maggio sarebbe dovuta essere una giornata importante per Amalfi in quanto ci sarebbe dovuta essere l'udienza del TAR sul ricorso presentato da Alfonso Del...

Nel 1998 si diploma alll’Accademia nazionale d’arte drammatica e compie tournée teatrali con numerosi artisti della scena nazionale. Nello stesso periodo, collabora regolarmente, come attore e regista, con gli artisti della compagnia internazionale Gen Rosso.

Nel 2003 esordisce nel cinema con La meglio gioventù e nel 2005 esordisce come protagonista della miniserie Mio figlio. A questo seguiranno molti ruoli primari nelle serie TV nazionali come Don Matteo, Un caso di coscienza.

Nel 2011 prende parte a Un medico in famiglia, nel ruolo dello psicologo Francesco Matteucci. L’anno dopo è a fianco di Gigi Proietti in L’ultimo papa re di Luca Manfredi. Nel 2014 su Rai 1 è il protagonista del film-tv La tempesta, della serie Purché finisca bene, regia di Fabrizio Costa e del film-tv A testa alta – i martiri di Fiesole di Maurizio Zaccaro.

Vince il Golden Graal 2011, premio “Astro Nascente del Teatro” e l’anno seguente vince la menzione speciale del premio “Teatro per la Memoria 2012”.

Nel 2014 è protagonista assieme a Francesca Inaudi di Molto rumore per nulla per la regia di Giancarlo Sepe al Teatro Eliseo di Roma. Pochi mesi dopo vince di nuovo a i “Teatri del Sacro”, questa volta come attore, nello spettacolo Il figliol prodigo di Maltauro, insieme con Giorgio Colangeli.

Nello stesso anno viene selezionato come nuovo protagonista della serie Squadra antimafia 7 nel ruolo del vicequestore Davide Tempofosco.

Esordisce come conduttore televisivo nel 2017 con la trasmissione Beati voi, presentando il nuovo ciclo di puntate insieme con Claudia Benassi. Nello stesso anno vince ancora al Festival Teatri del Sacro con il nuovo testo autografo Santo Piacere, con la regia di Vincenzo Incenzo.

Lo stesso anno ha all’attivo anche alcune partecipazioni a le Iene, su Canale 5, come autore e inviato. È sposato dal 2005 con Elisabetta; la coppia ha tre figli.