Chi è Daniele Vianello di Non mi lasciare nella realtà: storia vera

10 gennaio 2022: la data della messa in onda della fiction Non mi lasciare.

Sono davvero alte le aspettative che il pubblico nutre nei confronti di questa serie tv e siamo sicuri che la trama del progetto appagherà anche i più esigenti.

Nel cast troviamo anche Alessandro Roja il quale presta il volto a Daniele Vianello, uno dei protagonisti di Non mi lasciare.

Scopriamo qualcosa di più sul suo personaggio.

Chi è Daniele Vianello in Non mi lasciare?

Alessandro Roja è l’attore che andrà ad interpretare Daniele Vianello nella fiction di Rai Uno Non mi lasciare.

Alessandro ha descritto Daniele come un uomo che ama il suo lavoro e che non può fare a meno della moglie e dei figli.

Grazie alla sua determinazione inoltre, riesce ad avere la meglio in ogni settore, anche se sotto diversi punti di vista è davvero testardo.

Il personaggio di Daniele si ispira alla maggior parte degli uomini di tutti i giorni, in quanto, come ognuno di noi, è ricco di pregi ma anche di grandi difetti.

Alessandro ha dichiarato che impersonare questo ruolo non è stato così facile, in quanto essendo padre di due figli si è rivelato essere molto sensibile all’argomento.

L’uomo ha detto che prova un senso di angoscia al solo pensiero di quando i figli saranno autonomi e chiederanno di uscire da soli.

Quali sono i temi della fiction italiana?

Alessandro Roja e Vittoria Puccini sono due degli interpreti personaggi di questo nuovo prodotto televisivo.

Leggi anche: Non mi lasciare è ispirato a una storia vera? Ecco la verità

Essi andranno ad interpretare rispettivamente un poliziotto e il vice questore di Venezia.

Saranno poi coinvolti in una serie di omicidi collegati al Deep Web e alla pedopornografia.

Leggi anche: Non mi lasciare dove è stato girato? Location e luoghi del film

Alessandro Roja ha descritto di come interpretare questo ruolo sia psicologicamente difficile, in quanto ci si ritrova a fare i conti con temi che non si vorrebbero mai affrontare.

I protagonisti saranno inoltre soggetti a dei tormenti personali, che li porteranno a importanti evoluzioni psicologiche.

Daniele infatti, si troverà a fare i conti con una figura del passato che potrebbe sdradicare e cambiare del tutto la sua vita.