Cetara omaggia la mamma con un incontro:”Meno male che ci sono le mamme!”

In occasione della Festa della Mamma, il Comune di Cetara ospiterà questo pomeriggio, a partire dalle ore 16 l’incontro: “Meno male che ci sono le mamme!”, nella Sala polifunzionale M. Benincasa.

Parteciperanno il sindaco Fortunato Della Monica, accompagnato dall’Assessore alla Cultura e al Turismo, Angela Speranza, si discuterà con Tommaso Montini, Pediatra e autore di diversi libri come “Quattro chiacchiere col pediatra”, “Meno male che ci sono le mamme!”, “Meno male che ci sono i bambini!”, “Me lo dici in bambinese?”, durante un interessante dialogo incentrato sull’universo dei bambini, per una crescita sana e consapevole.

Un momento di confronto tra due generazioni, forse le più importanti della società, quella dei genitori e quella dei bambini.

Strada chiusa a Maiori: trauma addominale, altro trasferimento a Salerno con Guardia Costiera

Ancora problemi per l’emergenza sanitaria in Costiera Amalfitana dopo la chiusura della statale amalfitana decretata venerdì in seguito all’incendio verificatosi alle porte di Maiori.Questa...

Nel corso dell’incontro che si terrà oggi a Cetara verrà il concetto di maternità e genitorialità, grazie agli interventi di esperti e professionisti del settore, tra scuola, istituzioni e scienza.

“Investire da genitore nelle relazioni primordiali significa predisporsi, sin dalla nascita, a dedicare al proprio figlio tempo, ascolto e, soprattutto, amore” – spiega Maria Citro, Pedagogista. “È solo in questo modo che può svilupparsi un equilibrato processo educativo futuro. Fermarsi a riflettere con i genitori sull’importanza della relazione aiuta ad interpretare meglio i processi educativi”.

“La conferenza nasce con l’obiettivo di canalizzare – spiega il pediatra Alfonso Demma – capire e far capire l’importanza del ruolo materno, fondamentale nello sviluppo psico-fisico del bimbo, futuro adulto, anche attraverso l’interrelazione con le altre figure di riferimento: il pediatra e l’insegnante”.