Cava de’Tirreni: un Vertikal da record: battuti i record per l’ascesa al Monte Finestra

E’ il minuto 40 e sono solo 23 i secondi trascorsi dallo start in Piazza Amabile quando tuona la bomba dal Monte Finestra a quota 1138 metri. È il tradizionale segnale dell’arrivo del primo atleta, Andrea Marinucci, che sigla in nuovo record, fermo al 2018, abbassandolo di 8 secondi.

Sono attimi di gioia nel centro cittadino, in Piazza c.d. Vertikal, si pensa alla gran festa ma …il Finestra tuona di nuovo al minuto 47 e 28 secondi: è di nuovo record, stavolta al femminile, con Raffaella Tempesta.

Piazza Vertikal si riaccende, negli occhi dei cavesi e’ tanta la meraviglia per questa gara pazzesca, di corsa, dal centro cittadino alla Vetta nord del Monte Finestra per 950 metri di dislivello positivo.

Sant’Antonio da Padova: vita, preghiera e martirologio del Santo del 13 Giugno

Oggi 13 giugno si celebra Sant'Antonio da Padova. E' un giorno speciale per i fedeli di tutto il mondo che sono legatissimi alla figura del santo. In questa...

L’evento e’ organizzato dal 2016 dal Team Animatrail e dagli “Amici di Monte Finestra”, con il patrocinio del Comune di Cava de’Tirreni, la preziosa collaborazione del Club Fotografico Cavese e il supporto tecnico del CSI. La manifestazione è diventata evento di elite, molto atteso dalla citradinanza e capace di attirare atleti da fuori regione e oltre i confini nazionali (abruzzo, lazio, sicilia, puglia, marche, regno unito, slovenia) azzerando le restrizioni della pandemia.

Pienamente rispettati i protocolli Covid nello svolgimento della manifestazione con immagini che – giunti alla quinta edizione – danno la prova di un organizzazione collaudata, efficiente, responsabile e con una mission anche di utilità sociale, quest’anno contro il femminicidio con l’Opera del maestro ceramico Peppe Cicalese, raffigurante terra e cielo centrati sul profilo del Monte Finestra, quali elementi complementari e indissolubili come lo sono la parità, il rispetto fra uomini e donne.

In occasione della premiazione dei vincitori del Vertikal il vice sindaco Nunzio Senatore, da sempre molto vicino a questo evento sportivo, ha sottolineato le risorse sentieristiche territoriali, potenziale volano per il turismo e lo svago delle famiglie, ringraziando le due associazioni, gemelle in quest’occasione, per i nuovi sentieri riportati alla luce con imponenti opere di bonifica in volontariato.

Il Presidente del Team@animatrail, avv. Michele Petrone, ha donato attrezzature e fondi raccolti durante la pandemia in favore di Amici Monte Finestra, a suggellare una comunione di idee e di intenti per il benessere della comunità, per incentivare il recupero in corso dei sentieri.

Il Csi Cava col presidente Giovanni Scarlino ha espresso la forza organizzativa e idee chiarissime nella ripresa in pompa magna dello Sport.

Soddisfazione anche in Amici di Monte Finestra per la riuscita dell’evento con elevati standard di qualità.

Dopo un anno di sosta per la pandemia Cava rinasce con lo Sport riscoprendo la sua bellezza ed eleganza, la magnificenza delle sue montagne raccolte nel fascino di Monte Finestra e i suoi affacci sul golfo di Salerno, sulla Costiera, sulla piana dell’Agro e con lo sfondo del Vesuvio.

Una volta l’anno la scalata al Monte Finestra è oramai tradizione! L’appuntamento è per il prossimo 4 luglio presso la badia di Cava de’Tirreni per la rituale conclusione del Cava Vertikalfest con l’attesissima Green Valley, corsa in montagna di 10km. per sentieri facili, aperti a curiosi e appassionati.