Cava de’ Tirreni: Weekend tra Arte, Cultura e Antichi Mestieri Rinascimentali

Continuano ancora, dopo la Festa di Montecastello appena trascorsa, le manifestazioni di rilievo a Cava de’ Tirreni: si prospetta infatti un bel fine settimana ricco di attività tra arte, cultura e rievocazioni di antichi mestieri del rinascimento cavese.

Domani, Venerdì 15 Giugno per la serie di eventi che vanno sotto il nome di “Rinasci Cava”, il Gruppo Cava Storie presenterà, alle ore 20 presso la Sala Comunale Luca Barba, sita in Corso Umberto I, la mostra “Rinasci Cava – Gli Antichi Mestieri”, che è in pratica un “racconto” delle principali attività cinquecentesche che si svolgevano nel borgo di Cava de’ Tirreni.

Verranno mostrate al pubblico atti e delibere emessi all’epoca, insieme ad antiche illustrazioni di mestieri e arti del periodo rinascimentale cavese.

Chi è Tosca D’Aquino: età, marito, figli, vita provata e carriera

Tosca D'Aquino è una delle attrici più conosciute e apprezzate della televisione e del cinema italiano.Grazie alla sua bellezza, alla sua simpatia e al...

E non è tutto, perchè a corredo di questa iniziativa, saranno aperti anche tredici espositori di prodotti artigianali su Corso Umberto, e questi stand rimarranno comunque aperti tutte le sere, a partire dalle ore 18, e fino al prossimo 8 Luglio.

Altro evento molto interessante che si svolgerà questo weekend a Cava de’ Tirreni, sarà la 22esima edizione del Premio Internazionale Arte&Cultura 2018, promosso dall’Accademia di Belle Arti, Lettere e Scienze “Michelangelo Angrisani”.

Si tratta di un concorso in cui sono coinvolte varie discipline artistiche: pittura, scultura, fotografia, poesia, narrativa, con categorie a parte per giovani poeti e baby artisti.

Il premio è patrocinato dal comune di Cava, dal Senato della Repubblica, e ogni anno vede la partecipazioni artisti provenienti da tutto il mondo; in questa edizione parteciperanno concorrenti da Spagna, Romania, Giappone, Algeria, Belgio, Israele, Canada e Francia.

Il Premio prevede l’esposizione al pubblico delle opere in gara, che comincerà da questo Sabato 16 Giugno, e durerà fino al 30 Giugno 2018, presso il Complesso Monumentale di Santa Maria al Rifugio, sito in Piazza San Francesco.

L’inaugurazione si terrà sempre Sabato 16, ore 18, evento al quale saranno presenti tutti gli artisti e le opere in concorso.

Le attività del Premio Internazionale Arte&Cultura hanno in programma anche, per Mercoledì 20 Giugno, ore 19, uno spettacolo medievale dal titolo “I Cavalieri del Giglio”, con simulazioni di combattimento, e figuranti in costumi e armature d’epoca.

Invece, Sabato 23 Giugno, si terrà alle ore 17.30 la cerimonia di premiazione dei vincitori del concorso, all’interno del Salone d’Onore di Palazzo di Città di Cava de’ Tirreni.

Alla premiazione saranno presenti il Sindaco di Cava de’Tirreni Vincenzo Servalli, il Sindaco di Castel San Giorgio, Paola Lanzara, Sua Ecc. Mons Orazio Soricelli, il Presidente e Fondatore dell’Accademia, Michelangelo Angrisani, i critici d’arte, professori Rita Occidente Lupo, Franco Bruno Vitolo e Fabio Dainotti.

Successivamente, due presentazioni di libri: Giovedì 28, ore 19, verranno presentati il volume “Il Pensiero Poetante” di Fabio Dainotti, e “Frammenti” di Pino Zecca.

A chiudere la manifestazione, Sabato 30 Giugno, saranno i saluti conclusivi del Presidente e la lettura del programma della attività per questo anno 2018.