Cava de’ Tirreni: Ubriaco Investe Ragazzi Fuori Discoteca


Ancora una notte poco tranquilla a Cava deTirreni, dopo gli atti vandalici di Halloween in zona Contrapone.

Stanotte infatti si è sfiorata la tragedia fuori da un nota discoteca cavese, il Vanilla.

Era in corso una festa dove erano presenti quasi tutti ragazzi giovanissimi, intorno ai venti anni o anche più giovani.

Chi è Fancesca Barra: età, lavoro, figli e curiosità sulla moglie di Claudio Santamaria

Francesca Barra è una ex politica ed attualmente è giornalista, scrittrice e conduttrice sia televisiva che radiofonica. Chi è Fancesca Barra: età, lavoro, figli e...

Un ragazzo, sotto l’effetto dell’alcool, ha investito deliberatamente altri ragazzi che erano fuori dal locale.

Questo, dopo aver avuto un alterco prima, mentre erano dentro la discoteca.

Erano circa le tre di notte.

Una follia questa, nella quale sono rimaste coinvolte sette o otto persone.

I feriti sono stati tutti portati all’ospedale, tra Cava de’ Tirreni, Nocera Inferiore e Salerno.

Uno dei giovani che sono stati investiti è ora ricoverato in prognosi riservata.

Altri ragazzi feriti sono stati operati d’urgenza.

Uno, per esempio, ha riportato la rottura del femore, ed è stato sottoposto subito ad intervento chirurgico.

L’ubriaco investitore è stato ovviamente fermato dalle forze dell’ordine allertate.

Sono rimasti sotto choc moltissimi giovani presenti che hanno assistito alla scena.

Alcuni di essi hanno seguito gli amici in ospedale e sono tornati a casa dalle mamme stamane e molto scossi.

Poteva davvero essere una bruttissima tragedia, ma resta il fatto che quanto è successo sia di una gravità enorme.

Sempre ragazzini coinvolti, ancora violenza senza motivo.

Di rado al Vanilla di Cava de’ Tirreni succedono cose del genere.

Il locale infatti è gestito da persone molto note in città, e sono persone oneste e perbene.

Investiti da ubriaco fuori discoteca a Cava de’ Tirreni: le reazioni sui social

La notizia, poi, è stata riportata anche sul social Facebook, in un noto gruppo, dove ovviamente i commenti si sono sprecati.

Tanto sconcerto, e quasi tutti hanno condannato il gesto.

Sono intervenuti anche alcuni tra genitori e parenti dei ragazzi coinvolti o che hanno assistito all’investimento.

C’è stato anche chi ha minimizzato questo episodio, scrivendo che non si può parlare di tragedia perche non ci sono stati morti.

E per fortuna, aggiungiamo noi.