Cava de’ Tirreni: tampone negativo per un neonato di 11 giorni

Cava de’ Tirreni può tirare un sospiro di sollievo: è negativo il tampone su un neonato di appena 11 giorni.

Durante la giornata di ieri il neonato, come scrive il Mattino – edizione di Salerno, era giunto dall’ospedale cittadino al “Ruggi” di Salerno con sintomi riconducibili a un sospetto contagio da covid-19.

All’ospedale Salernitano il neonato è rimasto in isolamento in attesa dell’esito del tampone. Fortunatamente il risultato del test ha dato esito negativo.

Chi è Laura Chiatti:, età, lavoro, marito, figli, Marco Bocci e carriera

Laura Chiatti è un'attrice e modella italiana tra le più amate dal pubblico sia maschile che femminile. Laura Chiatti: chi è, età, lavoro e figli...

Attualmente a Cava de’ Tirreni sono 34 i casi totali di Coronavirus, di cui 22 attualmente positivi mentre 6 sono guarite ed altrettante sono decedute. Altri 27 test eseguiti nei giorni scorsi hanno dato tutti esito negativo.

Intanto ieri il sindaco Servalli, nel consueto appuntamento di aggiornamento tramite social network ha precisato che anche quando arriverà la Fase 2 “tutte le norme che si sono state date e che noi abbiamo rigorosamente rispettato in queste giorni sono tutte attualmente valide. E quindi si portà uscire da casa solo per fare la spesa, andare in farmacia, andare al lavoro o per giorni di straordinaria necessità di urgenza”.

“Sono queste delle giornate veramente molto importanti perché da come andrà avanti in queste due settimane fino al 4 maggio si deciderà anche che tipo di riaperture e che tipo di iniziative verranno prese dopo il 4 maggio. Quindi dobbiamo ancora resistere. Dobbiamo essere realistici, ottimisti sul futuro ma partendo dal presupposto che queste due settimane saranno veramente decisive ed importanti sulla prospettiva futura di tutti quanti noi”.