Cava de’ Tirreni: multe per accensione sterpaglie e conferimento rifiuti

Continua a Cava de’ Tirreni l’attività di contrasto all’accensione di sterpaglie e all’errato
conferimento dei rifiuti.

La Polizia municipale ha sanzionato, nelle scorse ore, quattro persone, per l’accensione di sterpaglie e per il fumo molesto sprigionato che ha creato non poco disagio ai residenti.

Gli agenti della Polizia municipale sono intervenuti per contrastare l’accensione in alcuni fondi agricoli e giardini, alle frazioni di Sant’Anna, Arcara, San Martino e in via Aldo Moro.

Campania: mascherina obbligatoria anche all’aperto per l’intera giornata. La prima ordinanza di De Luca

A conclusione della riunione dell’Unità di Crisi, il Presidente Vincenzo De Luca ha firmato l’ordinanza trasmessa in allegato, che contiene ulteriori misure per la...

Gli Ispettori Ambientali Volontari, nella giornata di ieri, hanno invece elevato tre verbali di accertamento per conferimento di rifiuti in giorno non consentito in via Aldo Moro, e due in via Michele Baldi alla località Citola.