Cava de’ Tirreni: la strada dell’Avvocatella verso la riapertura

Da martedì 6 aprile inizieranno i lavori di ripristino della strada provinciale dell’Avvocatella a Cava de’ Tirreni.

L’Associazione Amici e Dame dell’Avvocatella (A.D.A.) proprietaria dei terreni sovrastante la strada, ha comunicato sia alla Provincia di Salerno che al Comune di Cava de’ Tirreni, che sono conclusi i lavori di messa in sicurezza del costone che sporge sulla strada di collegamento tra Cava de’ Tirreni e Vietri sul mare e, pertanto, da martedì 6 aprile, la Provincia di Salerno, potrà iniziare i lavori di propria competenza per la completa riapertura nel più breve tempo possibile dell’importante strada di collegamenti tra Cava de’
Tirreni, Vietri sul Mare e la Costiera Amalfitana.

Finalmente – afferma il Presidente della Provincia Michele Strianese – il prossimo martedì, 6 aprile, possiamo iniziare i lavori di nostra competenza per la completa riapertura nel più breve tempo possibile dell’importante strada di collegamento tra Cava de’ Tirreni, Vietri sul Mare e la Costiera Amalfitana. Non potevamo intervenire prima, in quanto spettavano ai proprietari i lavori di messa in sicurezza del costone roccioso franato sulla SP 75. Ora la Provincia di Salerno provvederà a sistemare e ripulire la zona sottostante ed approntare la posa delle reti paramassi.
Un intervento molto atteso questo dell’Avvocatella che sono contento di portare a buon fine
grazie anche alla sinergia con il Sindaco di Cava de’ Tirreni e consigliere provinciale, Vincenzo Servalli. Le attività sono coordinate dal settore Viabilità e Trasporti, diretto da Domenico Ranesi, con il supporto del Consigliere provinciale delegato alla Viabilità Antonio Rescigno. Inoltre i cantieri attivi sul nostro territorio ci permettono di migliorare la sicurezza della nostra rete viaria, ma anche di promuovere sviluppo e occupazione, fondamentali in un momento delicato come questo.”