Cava de’ Tirreni: i Fuochi della Festa di Castello Spostati a Sabato 29 Giugno

A Cava de’ Tirreni novità per quanto riguarda la prossima e imminente Festa di Montecastello, altrimenti detta del SS. Sacramento.

Il tradizionale spettacolo di fuochi pirotecnici è stato spostato da Domenica 30 Giugno a Sabato 29.

Ecco i dettagli.

Cava de’ Tirreni: l’Ente Montecastello Sposta i Fuochi a Sabato 29 Giugno

A Cetara il progetto “Nonni Civici” per gli anziani. Ecco come presentare domanda

A Cetara partirà a breve il progetto “Nonni Civici 2019/2021” che prevede la realizzazione di iniziative pensate per gli anziani allo scopo di contrastare...

Prima, ma soprattutto dopo l’uscita del programma ufficiale dei festeggiamenti per il SS. Sacramento a Cava de’ Tirreni, si era scatenate molte polemiche.

Tantissimi i cittadini che hanno dissentito la scelta dell’Ente Montecastello, organizzatore dell’evento, di fare i fuochi d’artificio sul Castello Domenica 30 Giugno, invece che il Sabato.

In effetti, questa decisione era stata dettata dalla necessità di non far coincidere i fuochi a Cava con quelli a Cetara, per la festa patronale dei Santi Pietro e Paolo, che pure è seguita da tanta gente in provincia.

Ma i cavesi non ci sono stati.

Molti hanno affermato, anche sui social, che Cava in questo modo stava rinunciando alle sue tradizioni.

Infatti, tutti gli anni durante la Festa di Montecastello i fuochi artificiali sono sempre stati sparati il Sabato e non la Domenica.

Così si sono sprecati gli appelli al Sindaco della città metelliana da parte dei cittadini.

A lui in persona si è chiesto più volte di intervenire chiedendo all’Ente di spostare i fuochi.

E così è stato.

Mai come in questo caso vale il proverbio “Voce di Popolo, Voce di Dio”.

A questo punto, quindi, lo spettacolo di fuochi pirotecnici sul Monte Castello si terrà Sabato sera 29 Giugno, dalle ore 22.30.

L’esibizione dei fuochisti seguirà questo programma.

Ad iniziare saranno i fuochisti cavesi, Gerardo e Matteo Buonfiglio.

A seguire, gara di fuochi tra Massimo Mauro di Baronissi (SA) e Antonio Sorrentino da Palma Campania (NA).

Una speciale giuria decreterà il vincitore.

Nel frattempo i preparativi per la Festa di Montecastello proseguono.

In queste ore, infatti, la tradizionale luminaria del Santissimo Sacramento è in costruzione sulla collina del Castello.

Si accenderà questo Venerdì 21 Giugno.

Buona Festa a tutti.