Cava de’ Tirreni: famiglia vive in macchina di attesa di una casa

Vive ancora in auto una famiglia di Cava de’ Tirreni che da mesi aspetta una casa dove vivere.

Come riporta il quotidiano La Città, entro l’estate sarebbe dovuta arrivare un’abitazione per i coniugi Angelo Della Valle e Anna De Simone. Ma gli uffici comunali sono ancora alla ricerca di un alloggio di almeno 95 metri quadri adatto che risponda non solo alle esigenze dei coniugi e dei loro tre figli ma anche e soprattutto della madre della donna, legittima destinataria di un alloggio comunale, in quanto ex terremotata, che per anni ha vissuto in un prefabbricato del campo container di Pregiato.

In realtà la soluzione sarebbe stata praticabile da tempo, almeno dal 2015, quando alla madre di De Simone venne assegnata la casa all’interno della quale vive. L’iniziale rifiuto della figlia di vivere con tutta la famiglia all’interno dello stesso alloggio della madre aveva poi scatenato una serie di conseguenze che, col passare degli anni, hanno portato al precipitare della situazione.

Coronavirus: la Campania è ancora la regione con il maggior numero di nuovi contagi....

Puntuale come ogni giorno da mesi, l’Unità di Crisi della Regione Campania ha diramato il bollettino relativo ai nuovi contagi da Covid-9.Oggi si contano...

Dopo una serie di ordinanze di sgombero e rinvii, coi tentativi di ottenere risposte, Anna De Simone e Angelo Della Valle si erano dovuti arrendere, rassegnandosi ad accettare di vivere altrove. A quel punto restava solo l’abitacolo della loro automobileche tutt’ora li ospita.