Cava de’ Tirreni: Due Donne Rubano Più di 800 euro in Farmacia

A Cava de’ Tirreni si è verificato un furto in uno dei luoghi che meno ci si aspetterebbe, e cioè una farmacia.

Ecco cosa è successo.

Cava de’ Tirreni: Furto in Farmacia a San Giuseppe al Pozzo, Due Donne Rubano Circa 800 Euro

Sembra un colpo ben architettato quello accaduto presso la farmacia della frazione San Giuseppe al Pozzo di Cava de’ Tirreni.

Praiano, Festival della Tradizione: domani l’esibizione degli “Ars Nova Napoli”

Domani sabato 21 settembre ultimo appuntamento a Praiano con il Festival della Tradizione, per l'occasione si esibiranno gli Ars Nova Napoli.Il gruppo nasce nel 2009 tra le...

Il furto, come riporta il quotidiano locale Il Mattino di Salerno, risale allo scorso Sabato 7 Settembre.

Erano circa le 11 del mattino, ed il farmacista derubato stava lavorando tranquillamente.

Ad un certo momento, tra i vari clienti, si presentano nel locale due donne, straniere.

Una sulla 50ina, l’altra circa venticinque anni e perfino incinta, erano accompagnate da due bambini, così da destare meno sospetti.

Le due, hanno finto di chiedere informazioni al farmacista, di fatto distraendolo.

L’uomo aveva nella tasca del suo camice una bella somma, tra gli 800 e 1000 euro.

Non si è accorto che, mentre rispondeva alle domande delle due signore, gli si sfilava questo denaro dalla tasca.

Le donne, messo a segno il colpo, sono andate via di fretta.

Insospettitosi, il farmacista ha verificato se in tasca c’erano ancora i soldi.

Amara sorpresa: il denaro non c’era più, ed evidentemente gli era stato sottratto proprio da loro.

Le forze dell’ordine sono state avvertite e, giunte sul posto, hanno avviato le indagini.

Stando alle prime testimonianze, anche di quelle degli altri clienti presenti in farmacia, le due ladre con i bambini sono state viste salire a bordo una seicento azzurra.

A dare ulteriori dettagli sulle fattezze delle due donne e sulla dinamica del furto saranno le immagini delle telecamere di sorveglianza della farmacia, ora al vaglio degli inquirenti.

Una brutta disavventura per il farmacista, ma per furti lampo del genere l’escamotage delle chiacchiere per distrarre la vittima è un classico.