Cava de’ Tirreni: da domani aprono ville, giardini ed il cimitero

A partire dalla giornata di domani, lunedì 4 maggio, in concomitanza con la Fase 2 dell’emergenza Coronavirus, a Cava de’ Tirreni riapriranno ville, giardini ed il cimitero comunale.

Ad annunciarlo è stato il primo cittadino Vincenzo Servalli. «Abbiamo deciso di riaprire il cimitero – riferisce Servalli -. Si potrà entrare dalle due entrate del cimitero 25 persone per volta e a chi entra sarà dato un pass, si farà la visita al proprio defunto e poi si uscirà. E man mano che si esce potranno entrare altre persone».

In una prima fase il cimitero resterà aperto solo la mattina per garantire questo meccanismo d’ingresso. Se le cose andranno bene amplieremo progressivamente la possibilità d’ingresso

Il 18 ottobre ritorna il Reggia Express, il treno storico diretto alla Reggia di...

Domenica 18 ottobre ritorna il Reggia Express, il treno storico che, in partenza da Napoli, porta i visitatori alla Reggia di Caserta.L'iniziativa, nata dalla...

Le ville comunalisaranno aperte così da permettere ai cittadini di fare una passeggiata, nelle fasce orarie stabilite 6,30-8,30; 19,00-22,00.

In tutti questi luoghi sarà obbligatorio l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale e quindi indossare le mascherine. Non sono soggetti all’obbligo i bambini al di sotto dei sei anni, nonché i soggetti con forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo della mascherina.