Cava de’ Tirreni per le Cittadine: Aperte le Domande per i Corsi Gratuiti Ben-essere Donna

Il comune di Cava de’ Tirreni, anche quest’anno ha istituito per le proprie cittadine un programma di corsi gratuiti.

L’iniziativa, intitolata “Ben-essere Donna” è stata organizzata dall’Assessorato alle Pari Opportunità.

Cava de’ Tirreni: l’Amministrazione Organizza i Corsi Gratuiti Ben-essere Donna

Si tratta di percorsi gratuiti aperti a tutte le cittadine cavesi di sesso femminile, e dureranno tre mesi.

Giuseppe Brindisi: chi è, età, Stasera Italia, carriera, vita privata e curiosità

Giuseppe Brindisi è uno dei giornalisti più conosciuti del piccolo schermo. Grazie alla sua professionalità si è fatto apprezzare dal pubblico che da diverso...

Possono partecipare tutte le donne residenti a Cava de’ Tirreni che abbiano compiuto almeno 18 anni di età.

I percorsi si svolgeranno presso la palestra dell’Istituto Comprensivo “Giovanni XXIII” sito in frazione Passiano.

Chi parteciperà potrà seguire lezioni in diverse discipline, in particolare:

  • ballo latino americano a cura del Latin Dance Rosy di Rosa Di Mauro;
  • fit box, aerobica, ginnastica a corpo libero a cura di Alessandra Napoletano;
  • close combat a cura del maestro Gerardo Baldi;
  • meditazione a cura del maestro Luigi Cardone.

Lo scopo del percorso Ben-essere Donna è quello di offrire gratuitamente alle cittadine di Cava de’ Tirreni un pò di tempo per potersi dedicare a se stesse.

Ci sono donne che sentono il bisogno di curare un pò se stesse, sia fisicamente che psicologicamente, e l’amministrazione viene in contro proprio a questa esigenza.

I corsi ovviamente sono tenuti da professionisti qualificati.

Come presentare domanda per Ben-essere Donna a Cava de’ Tirreni

Il modello di domanda è disponibile per il ritiro presso l’ufficio Servizi Sociali oppure presso l’URP del Comune di Cava.

La domanda può anche essere scaricata dal sito del Comune, www.comune.cavadetirreni.sa.it, cliccando sulla sezione Albo – Pari Opportunità.

La scadenza per la presentazione delle domande Ben-essere Donna è il prossimo 13 Febbraio 2019, ore 12.

Per qualsiasi informazione ci si può rivolgere all’Ufficio Pari Opportunità del Comune, reperibile al telefono a questi numeri: 089 682450 089 682607.

Questo il commento di Antonella Garofalo, Assessore Pari Opportunità:

“Anche quest’anno, con il progetto Benessere Donna l’amministrazione si occupa e si preoccupa delle donne. Le attività previste, molteplici ed assolutamente gratuite, consentiranno alle donne di intraprendere un percorso per il loro “ben essere” affinché l’allenamento del corpo rafforzi e rinvigorisca anche lo spirito”.

E ringrazia:

“Un grazie a tutti coloro i quali hanno messo a disposizione la loro professionalità per la realizzazione del progetto”.