Cava de’ Tirreni: al Via Stasera Concerti e Visite all’Abbazia della SS. Trinità

Stasera presso l’Abbazia benedettina della SS. Trinità di Corpo di Cava a Cava de’ Tirreni cominciano una serie di concerti.

Si tratta della Rassegna Organistica “Grandi Interpreti all’Abbazia”.

L’evento è patrocinato dal Comune di Cava, dalla Provincia di Salerno, dalla Regione Campania, e dall’Azienda Autonoma Soggiorno e Turismo.

Million day di oggi 11 Ottobre: ecco i numeri vincenti

Non si fermano nemmeno per oggi 10 Ottobre gli appuntamento con il Million Day, il gioco di lottomatica che ha fatto il suo esordio un...

Ecco il programma con le date.

Cava de’ Tirreni: al Via la Rassegna Organistica “Grandi Interpreti all’Abbazia”, Concerti e Visite Guidate

Gli appuntamenti musicale presso il noto complesso abbaziale cavese sono esattamente tre, tutti in questo mese di Luglio.

L’inizio di tutti i i concerti, che prevederanno l’impiego da parte dei musicisti del grande organo della chiesa dell’abbazia, è previsto per le ore 20.

L’organo a canne dell’Abbazia della SS. Trinità è stato costruito nel 1927 da Balbiani Vegezzi-Bossi, ha 3595 canne, ed è posto in una cassa neobarocca disegnata dal monaco don Raffaele Stramondo.

Le date dei concerti: oggi Sabato 6 Luglio, si esibirà Sara Musumeci da Catania.

Prossima settimana, Sabato 13 Luglio, sarà il turno di Paolo Oreni da Milano.

Infine, Sabato 20 Luglio, sarà la volta di Benedetta Porcedda da Cagliari.

L’ingresso a tutti i concerti è gratuito.

Come per l’anno scorso, anche per questa edizione, ci saranno le visite guidate.

Infatti, nei giorni in cui si terranno i concerti, a partire dalle ore 18.30, prima delle esibizioni quindi, sarà possibile partecipare ad itinerari turistici alla scoperta di questo luogo dal valore inestimabile.

La visita al complesso benedettino cavese costa in questo caso 3 euro a persona e si potrà effettuare tramite prenotazione al numero di cellulare 347 1946957.

Un’occasione da non perdere per chi è amante della musica classica sacra, ma anche per chi vuole conoscere meglio l’Abbazia benedettina di Cava de’ Tirreni e le sue bellezze.

Ricordiamo che anche quest’anno il comune di Cava de’ Tirreni candiderà il sito per farlo diventare Patrimonio dell’Umanità UNESCO; sono stati infatti stanziati alcuni fondi necessari per l’iter burocratico.