Cava de’ Tirreni: al Via i Mercatini Artigianali CAD per la Festa Patronale

Ancora un evento particolare in occasione della festa patronale della Madonna dell’Olmo a Cava de’ Tirreni.

Si tratta dei mercatini artigianali targati CAD – Centro per l’Artigianato Digitale.

Cava de’ Tirreni: per la Festa Patronale anche i Mercatini dell’Artigianato Organizzati dal CAD

Sarà una vera e propria fiera d’arte e dei mestieri quella che verrà allestita all’interno della galleria del Centro per l’Artigianato Digitale di Cava de’ Tirreni.

Chi è Fabrizio Baldassarre il tentatore di Chiara Esposito a Temptation Island

Fabrizio Baldassarre è uno dei protagonisti di questa edizione di Temptation Island nel ruolo di single.Solo poche settimane fa è stato in studio per corteggiare Angela...

I mercatini si terranno dal oggi Domenica 8 Settembre e fino al 12 Settembre, proprio in questi giorni dei festeggiamenti per la Vergine dell’Olmo.

Saranno aperti dalle ore 11.00 alle ore 20.00.

Si tratta di presenze accuratamente selezionate: maestri d’arte, designer, artisti e maker esporranno al pubblico le loro opere e mostreranno il loro talento.

Ovviamente ci saranno anche gli artigiani digitali partecipanti al programma di innovazione del CAD.

Presso questi mercatini si potranno osservare ed acquistare dei pezzi unici.

Duranti i mercatini si svolgeranno inoltre piccole dimostrazioni pratiche tenute dagli stessi artigiani.

Esse saranno molto interessanti perchè consentiranno di seguire il processo creativo ed esecutivo delle loro opere.

L’ingresso ai mercatini dell’artigianato del CAD è libero e gratuito.

Una realtà fortemente viva quella del CAD di Cava, che quasi ogni settimana organizza diverse iniziative.

Per ulteriori informazioni sull’evento si può telefonare al 392 5149075 oppure scrivere una mail all’indirizzo cad@medaarch.com.

Il CAD di Cava de’ Tirreni

Il CAD è un Centro di innovazione, hub formativo e tecnologico, pensato aiutare il rilancio delle attività artigianali attraverso il digitale e le nuove tecnologie.

Il Centro per l’Artigianato Digitale è un progetto voluto dal comune di Cava de’ Tirreni e gestito da Medaarch.

Qui, 12 botteghe di arte e mestieri hanno l’occasione di vivere per un anno un’esperienza unica di aggiornamento e sperimentazione sulle nuove tecnologie di fabbricazione.

Infatti, il Centro per l’Artigianato Digitale (CAD) vuole essere un esempio concreto di come la tradizione e l’innovazione possano, non solo coesistere, ma insieme rappresentino la vera chiave per la crescita e il rilancio delle attività produttive.