Cava de’ Tirreni: al via il progetto di mobilità garantita per anziani e disabili

Al via il progetto “Mobilità Garantita” per il servizio di trasporto di anziani, disabili e persone con limitate capacità motorie.

Il progetto, avviato dall’Associazione “Confraternita Misericordia Cava de’ Tirreni”, per l’importante valenza sociale, è patrocinato dal Comune di Cava de’ Tirreni, e rientra tra le attività del sistema integrato di servizi sociali che vede impegnati il mondo associazionistico e l’Amministrazione comunale.

Il primo obiettivo della Confraternita è garantire le risorse finanziarie necessarie per la continuità del servizio realizzato con l’acquisizione, in comodato gratuito, di un veicolo appositamente attrezzato dalla PMG Italia, azienda leader nell’assistenza alla mobilità sociale.

Lo spettacolo della Balena grigia nelle acque della Penisola Sorrentina / Video

Un meraviglioso esemplare di Balena Grigia è stato avvistato a Capo Miseno.  L'avvistamento segue a quello di alcuni giorni fa nelle acque dell'isola di Ponza, secondo l'Ansa,...

In quest’ottica, l’iniziativa è aperta alle donazioni da parte di privati ed aziende che grazie a contributi che vorranno elargire, totalmente deducibile fiscalmente, renderanno possibile interventi di accompagnamento di persone in difficoltà ed economicamente svantaggiate, presso ospedali, uffici sanitari del territorio, ma anche per lo svolgimento di semplici commissioni.

Per maggiori informazioni e chiarimenti in merito al progetto di “Mobilità Garantita” è possibile contattare la responsabile della Confraternita Misericordia Cava de’ Tirreni, Mafalda Forte, telefonando al 338 5673552.