Capodanno a Bologna 2019: cosa fare, concerti, esibizioni e spettacoli

Milioni di italiani stanno organizzando in questi giorni le vacanze invernali, magari per un Capodanno  fuori porta.

Capodanno a Bologna 2019: cosa fare, concerti, esibizioni e spettacoli

Una delle tradizioni più sentite del capoluogo è il Rogo del Vecchione, la vera principale tradizione locale per l’ultimo giorno dell’anno. Una tradizione che risale al XIX secolo, con il rogo che simboleggia la fine dell’anno appena concluso.

Il vecchione altro non è che un enorme fantoccio di paglia e stracci, riempito di petardi. Con il tempo il messaggio di questa tradizione è diventato pacifista e, da una ventina di anni, il compito di realizzare il Vecchione viene affidato a degli artisti locali, che scelgono un tema per rappresentare l’anno che è appena passato.

Capodanno a Bologna 2019: cosa fare, concerti, esibizioni e spettacoli

Chi sono gli Arteteca: età, carriera, figlia, curiosità e vita privata

Gli Arteteca sono una delle coppie comiche più conosciute e amate della televisione italiana.Grazie alla loro simpatia e alla loro ironia, hanno conquistato il cuore...

Il  Rogo del Vecchione è l’evento principiale del capodanno in piazza Maggiore, sempre frequentatissimo da tutti quelli che vogliono festeggiare all’aria aperta e senza particolari programmi.

La parte musicale della serata sarà caratterizzata da una grande festa da ballo: la colononna sonora sarà la musica, di ogni genere e provenienza, appositamente scelta per l’occasione da un gruppo di storici dj bolognesi.