Cannelloni alla Sorrentina: la Fantastica Ricetta Nostrana

I cannelloni alla sorrentina, ricetta tradizionale della cucina campana, sono il classico e ricco piatto dei giorni di festa: uno straordinario primo di pasta fresca farcita con un particolare e gustoso ripieno a base di ricotta e mozzarella, ricco ma nello stesso tempo delicato, condita poi con un ragù leggero e infine passata in forno.

Cannelloni alla Sorrentina: il piatto dei giorni di festa

La ricetta non è assolutamente difficile, anche se la preparazione della pasta fresca naturalmente prende un po’ di tempo (a meno che non si voglia di utilizzare una sfoglia già pronta).

In tutti i casi il risultato è davvero eccezionale e i cannelloni hanno sempre un gran successo.

Covid Costiera Amalfitana: sale a 157 il numero degli attualmente positivi. I dati del...

Come tutte le mattine riportiamo un report riguardo i casi di Covid-19 registrati in Costiera Amalfitana durante questa “seconda ondata” del virus. Nella giornata di ieri si...

Tra l’altro si tratta di un piatto particolarmente adatto alle occasioni in cui si hanno ospiti, perché si può tranquillamente preparare con un po’ di anticipo per poi infornarlo all’ultimo momento.

Cannelloni alla Sorrentina: ecco la ricetta

Ingredienti

800 g sfoglia fresca per tagliatelle

300 g Ricotta

100 g Prosciutto crudo in unica fetta

2 Uova

250 g Scamorza

1 kg Ragù

80 g Parmigiano

3 cucchiai Olio extravergine

q.b. Sale

q.b. Pepe

150 g Mozzarella a fettine

1 mazzetto Basilico fresco

Preparazione dei cannelloni alla sorrentina

Preparare il ragù: fare appassire dolcemente la cipolla tritata finemente, aggiungere entrambe le carni e farle rosolare a fuoco vivace fino a quando saranno colorite in modo uniforme. Versare il vino rosso e lasciare sfumare. Unire i pomodori tritati, il concentrato, un pizzico di sale e continuare la cottura a fuoco moderato per circa un’ora.

Preparare la pasta nel modo solito (impastare per circa 15 minuti la farina con le uova, un pizzico di sale e acqua q.b., sino ad ottenere un impasto liscio e piuttosto sodo).

Tagliate la sfoglia a quadrati di circa 12 cm. Versate il ragù in una pentola a riscaldatelo a fiamma bassa aggiungendo qualche foglia di basilico.

Preparate l’impasto per il ripieno: tagliate a dadini minuscoli la scamorza e il prosciutto e metteteli in una ciotola; unite la ricotta e le uova e mescolate.

Amalgamatevi metà del parmigiano ed il basilico tritato rimasto. Salate, pepate e lavorate il composto fino a renderlo omogeneo.

Lessate i quadrati di pasta in abbondante acqua salata con un cucchiaio di olio extravergine. Scolateli molto al dente e disponeteli ben separati su un canovaccio umido.

Mettete un cucchiaio abbondante di ripieno su tutti i quadrati e arrotolateli a tubo. ​Distribuite sul fondo di una pirofila da forno un mestolo del ragu e disponetevi i cannelloni; copriteli con il parmigiano rimasto, la mozzarella ed il ragù.

Fate cuocere in forno caldo a 190 °C per circa 20 minuti. Lasciate riposare 5 minuti prima di servire i cannello alla sorrentina.

Buon appetito.