Campania: Schiaffi e insulti davanti a tutti, la fidanzata lo picchia in un bar. Il video è virale

In Campania la quiete tipicamente settembrina è stata rovinata da un insano momento di follia. Nel pomeriggio di ieri, infatti, in un bar del centro è scoppiata una lite fra due fidanzati.

Le urla e gli insulti diretti al ragazzo da parte della compagna si sono propagati per tutta la sala attirando l’attenzione degli osservatori e di coloro che passavano lì per caso.

La ragazza è entrata improvvisamente nel locale e poi si è diretta verso il fidanzato che in quel momento si trovava in compagnia di alcuni amici. Tutto si è svolto in pochi attimi: la ragazza ha picchiato violentemente il ragazzo colpendolo ripetutamente sul viso e gli ha rivolto parole poco gentili.

Scala, studenti piantano 20 alberi nell’ambito del progetto “Un albero per il futuro”

Gli studenti delle tre classi secondarie di primo grado dell' Istituto Scolastico "Beato Gerardo Sasso" di Scala hanno aderito al progetto "Un albero per...

Le dinamiche sono da chiarire, ma tra le ipotesi più accreditate c’è che il fattore scatenante di questo momento di follia sia stato la gelosia.

Diverse sono state le persone che, passeggiando tra le strade di Napoli, hanno sentito le urla dei giovani ed entrando hanno cercato di porre fine alla lite. Nel video, infatti, si vede un ragazzo che cerca di calmare la donna: tentativo non andato a buon fine.

Questa scena, però, non è stata immortalata solamente dagli occhi degli osservatori, ma è stata ripresa anche dalla fotocamera di un cellulare sconosciuto.

Il video che ritrae la litigata di coppia è diventato ormai virale, qualcuno, infatti, ha inviato il materiale ad una pagina di Instagram che conta 443mila followers: “Welcome to Favelas”.

Innumerevoli sono stati i click per visionare il video, che in poco tempo è diventato virale.