Campania, rapina a un furgone portavalori. Guardia giurata ferita

È accaduto questa mattina a Pomigliano D’Arco, un portavalori viene rapinato e una guardia giurata viene ferita alla testa.

Paura tra i presenti che si trovavano sul posto, per la precisione nelle vicinanze del McDonald’s di Pomigliano D’Arco. In seguito all’accaduto, i carabinieri sono intervenuti in maniera tempestiva ed hanno effettuato i rilievi del caso.

Ci sono ancora dubbi sulla dinamica degli eventi. Tuttavia, le forze dell’ordine stanno cercando di ricostruire gli eventi tramite i filmati della videosorveglianza e le testimonianze dei presenti al momento del colpo.

I rapinatori, secondo una prima ricostruzione, sarebbero arrivati a bordo di un furgone per prendere e portare via l’incasso del noto fast food.

Durante la rapina, sarebbero esplosi anche alcuni colpi di pistola, che non hanno arrecato danni a persone o cose che si trovavano sul posto. L’unico ferimento riguarda una guardia giurata che avrebbe cercato di reagire alla rapina.

La guardia è stata colpita alla testa con il calcio della pistola. I soccorsi sono immediatamente giunti in suo aiuto e per fortuna le sue condizioni non sono gravi.

Le forze dell’ordine hanno avviato le indagini per scovare il gruppo di banditi artefici della rapina. Le pattuglie in questo momento stanno ispezionando le zone limitrofe a quella dove è avvenuto il colpo. Il bottino della rapina, invece, non è stato ancora quantificato.