Campania, neve e gelo: percorrere valichi con gomme termiche o catene a bordo

Fa freddo in Campania dove in tutto il territorio regionale la Protezione civile ha prorogato l’allerta meteo per neve e gelate fino alle 12 di domani.

Alle precipitazioni nevose, che potranno verificarsi anche a quote basse, seguirà il rischio gelate che saranno persistenti. Per questo si raccomanda massima prudenza in auto, e di avventurarsi verso i valichi e le zone di montagna solo se dotati di gomme termiche e/o catene a bordo.

In Costiera Amalfitana i volontari della protezione civile sono stati impegnati con attività di di contrasto all’emergenza gelo, che ha puntualmente, come preannunciato, ha toccato anche il nostro territorio.

Giusy Romaldi Amici: chi è, età e curiosità concorrente del Talent di Canale 5

E’ cominciata la nuova edizione di Amici e nella puntata di oggi hanno cominciato ad assegnare i primi banchi. Tra gli altri si è messo in luce Giusy...

Nelle zone preventivamente “salate” non sono stati riscontrati problemi mentre, altrove, si sono registrati problemi alla viabilità con auto in panne.

Su richiesta dei Carabinieri di Amalfi, una squadra della pubblica assistenza Millenium è intervenuta, sulla ex statale 366 agerolina dove, a causa della presenza di lastre di ghiaccio, sono state soccorso alcune auto in difficoltà con l’utilizzo del Land Rover in dotazione dotato di spargisale.

Intanto, si è tenuta stamani presso la Prefettura di Salerno, una riunione del Comitato Operativo per la Viabilità, alla quale hanno partecipato i rappresentanti delle Forze di Polizia, dei Vigili del Fuoco, della Protezione civile regionale-Genio Civile, della Provincia, dell’ANAS – Compartimento Viabilità per la Campania e Ufficio per l’Autostrada A2 del Mediterraneo e della Società Autostrade Meridionali.

L’incontro è stato convocato a seguito dell’emanazione degli avvisi di allerta della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile e della Sala Operativa Unificata Regionale (S.O.R.U.) della Regione Campania con la previsione di condizioni meteorologiche avverse per il territorio della provincia di Salerno.

Nel corso della riunione – tenuto conto anche della proroga dell’allerta meteo sino alle ore 20,00 di oggi 4 gennaio 2019 e dei comunicati diffusi da Viabilità Italia – è stato fatto il punto della situazione in relazione alle attuali condizioni delle strade della provincia: al riguardo, non sono emerse situazioni di criticità e, pertanto, non si è resa necessaria per il momento l’adozione di ordinanze di limitazione del traffico veicolare o di altri eventuali provvedimenti.

La Prefettura continuerà a monitorare costantemente l’evolversi della situazione La cittadinanza è invitata a tenere comportamenti improntati alla massima prudenza.