Campania, diversi avvistamenti dell’ufo triangolare / Video

Sono state numerose le segnalazioni dell’ufo triangolare a partire dagli inizi di ottobre. L’oggetto non identificato è stato filmato da molte località della Campania.

Oltre ad essere stato avvistato in Campania, il Centro Ufologico Mediterraneo riporta che la Campania non è stata l’unica regione in cui si sono registrati avvistamenti. Il misterioso ufo infatti è comparso anche in Lazio, Sicilia, Abruzzo e Liguria. Nello specifico sono stati registrati avvistamenti nelle zone di Roma, Pescara, Catania ed altre località.

Lo scorso 4 ottobre, a Cesa, nel casertano, viene notata la presenza dell’ufo. Dopo pochissimi minuti lo stesso ufo viene avvistato alle stesse coordinate e alla stessa quota, ma stavolta prima probabilmente a Mondragone e poi a Nocera Inferiore.

La vera storia di Samy Youssef: età, genitori, fratelli, fidanzata e lavoro

Samy Youssef è stato uno dei protagonisti del Grande Fratello Vip. Andiamo a scoprire la sua incredibile storia.Oggi è un modello affermato e molto conosciuto, non a...

Il Centro Ufologico riporta che questi avvistamenti avessero in comune lo stesso enigmatico oggetto.

Nei giorni successivi al 4 ottobre, si è registrato un numero quasi indecifrabile di segnalazioni. Gli esperti dell’Ufo Center spiegano: “L’ufo luminoso, che sta letteralmente imperversando, è stato avvistato da diversi testimoni,spesso nelle vicinanze del Vesuvio. Naturalmente, si sta cercando di capire se è lo stesso ufo che il 4 ottobre ha sorvolato i cieli di diverse località campane”.

Dal punto di vista degli studiosi, non si tratta di un caso se tutti gli avvistamenti interessavano zone in prossimità del Vesuvio. Si tratta infatti, di una zona molto calda dal punto di vista ufologico.

I luoghi della Campania dove sono giunte le segnalazioni sono Mondragone, Nocera Superiore, Agerola, Sapri, Castellammare di Stabia, Casoria e Napoli.

In seguito a tutti questi episodi che si stanno verificando nell’ultimo mese, sono in corso delle indagini approfondite. Queste sono le parole di Angelo Carannante, Presidente del Centro Ufologico Mediterraneo, che ha dichiarato: “Si sta cercando di venire a capo del mistero”.

Di seguito la raccolta dei filmati degli avvistamenti in Campania, nello specifico quelli di Nocera Inferiore, Cesa e Mondragone.