“Buongiorno Ceramica!” 2019: Vietri e Cava tra le protagoniste dell’evento

Il 19 ed il 20 maggio torna “Buongiorno Ceramica!”, la festa della Ceramica Italiana che vuole far riscoprire il valore e la bellezza della ceramica artistica a cui partecipano anche Vietri sul Mare e Cava de’Tirreni.

“Buongiorno Ceramica!”, promosso e organizzato da AiCC – Associazione Italiana Città della Ceramica, è l’evento che ha cambiato la percezione della ceramica e delle manifestazioni tra l’artigianato e l’arte, facendone un appuntamento tra il culturale e il tempo libero imperdibile.

L’iniziativa, giunta alla sua quinta edizione, comprende due giornate interamente dedicate alla ceramica artistica ed artigianale italiana, tra tradizioni antiche e novità. Durante la due giorni ci saranno aperture straordinarie di botteghe ceramiche, di musei, studi e atelier, oltre a visite guidate, mostre, workshop, laboratori, concerti, performance, attività per bambini, aperitivi col Maestro e tanto altro.

Apre a Pioppi di Pollica il Marine Turtle Center per le tartarughe marine

Un centro dedicato alle tartarughe marine. E' questo lo scopo del Marine Turtle Center che sarà inaugurato giovedì 18 aprile alle 11.30 alla sede...

Per il weekend di “Buongiorno Ceramica!”quest’anno sarà ancora più facile scegliere le mete da visitare e prendere parte alla più bella festa mobile delle arti con in tasca la Guida “Le Città della Ceramica”, edita da Touring Club Italiano in collaborazione con l’Associazione Città della Ceramica (AiCC) che uscirà in libreria all’inizio di aprile.

Un filone di eventi unirà poi i mondi della ceramica e del cibo sotto il nome comune di Fame Concreta, progetto permanente sviluppato da Aicc insieme a Martina Liverani e che riunisce le iniziative che fanno di cibo e ceramica un campo di creatività diffusa. All’interno di Buongiorno Ceramica 2019 anche Matres Week, una costellazione di eventi dedicati alla valorizzazione della ceramica al femminile che parte da Cava dei Tirreni e coinvolge molte altre città e sconfina alla Bulgaria, Croazia, Spagna, Svezia e Turchia.

“Con Buongiorno Ceramica! vogliamo promuovere la ceramica artistica e artigianale, per riportarla al centro della sensibilità e dei costumi italiani. In questi due giorni tutti possono scoprire botteghe, laboratori, atelier, ma anche musei e altri luoghi in cui quotidianamente la ceramica viene fatta e pensata. Il dialogo e il confronto con il pubblico è uno stimolo anche per gli stessi ceramisti e artisti che con passione portano avanti un’arte molto antica e sempre contemporanea. Viva come la materia e l’argilla che modellano. Il successo crescente di Buongiorno Ceramica ci conferma che abbiamo intercettato una passione e forse anche un’inclinazione degli italiani. Per questo con AiCC, Associazione Italiana Città della Ceramica, promotrice della manifestazione, durante tutto l’anno portiamo avanti una mobilitazione permanente sul tema della ceramica, tenendo sempre viva l’attenzione e la passione su questa arte che rappresenta l’identità culturale per tanti territori italiani” ha dichiarato Massimo Isola, presidente di AiCC.

Foto by Pagina Facebook Buongiorno Ceramica Vietri sul Mare

Gli eventi di Buongiorno Ceramica! sono organizzati dalle singole Città italiane della Ceramica, quaranta città in tutta la penisola: Albisola Superiore, Albissola Marina, Ariano Irpino, Ascoli Piceno, Assemini, Bassano del Grappa, Borgo San Lorenzo, Burgio, Caltagirone, Castellamonte, Castelli, Cava dei Tirreni, Cerreto Sannita, Civita Castellana, Cutrofiano, Deruta, Este, Faenza, Grottaglie, Gualdo Tadino, Gubbio, Impruneta, Laterza, Laveno Mombello, Lodi, Mondovì, Montelupo Fiorentino, Napoli-Capodimonte, Nove, Oristano, Orvieto, San Lorenzello, Santo Stefano di Camastra, Sciacca, Sesto Fiorentino, Squillace, Urbania, Vietri sul Mare, Viterbo.

Gli eventi saranno ad ingresso gratuito e si svolgeranno dalle ore 10 alle ore 24 del 18 e 19 maggio 2019.

Per il programma completo di Buongiorno Ceramica! è possibile consultare il sito www.buongiornoceramica.it.