Blub in Costiera: l’artista ha disseminato le sue opere ad Amalfi e Positano

Blub è stato in Costiera Amalfitana e ha lasciato un segno tangibile del suo passaggio ad Amalfi e Positano.

L’artista è diventato famoso per i suoi soggetti con maschera che osservano i passanti immersi nell’acqua.

Una forma di street art che ha incuriosito il mondo e che ha consentito a Blub di ottenere una visibilità planetaria.

Chi è Francesco Gabbani Festival di Sanremo: età, fidanzata, canzone e vita privata

Ha preso il via l'attesissima 70ma edizione del Festival di Sanremo. Saranno 24 i big in gara tra i quali spicca il nome di Francesco...

Il suo motto è “L’arte sa nuotare” ed ecco che nella Divina compaiono alcuni soggetti, ovviamente muniti di maschera e immersi nell’acqua.

In un’intervista ha spiegato il senso delle sue opere e il perchè ha scelto questo tipo di soggetti.

«Con la mia arte non faccio proteste o condanne al sistema (in fondo il sistema siamo noi), io mi propongo di vedere un mondo migliore, persone migliori (come può esistere un mondo migliore senza persone migliori?). Questo vuol dire essere migliori nel proprio quotidiano fatto di piccoli gesti, pensieri, azioni. Che utilità ha il criticare o polemizzare puntando il dito all’esterno senza prima fare un lavoro su stessi? Beh… non stai cambiando certo le cose, anzi le rafforzi».