Bimbo pozzo Spagna: concluso il tunnel parallelo. Ora si spera di trovare Julen vivo

La speranza è l’ultima a morire, mai parole descrissero meglio ciò che sta accadendo in Spagna per cercare di salvare il piccolo Julen.

Ormai è passata una settimana da quando il piccolo di soli 2 anni è precipitato in un pozzo di oltre 100 metri e largo solo 25 centimentri.

Sono all’opera centinaia di persone con la speranza di riuscire a salvare la vita al piccolo.

Armando Incarnato Uomini e Donne: chi è, eta, fidanzata e vita privata del cavaliere

Amando Incarnato è uno dei protagonisti del trono over di Uomini e Donne.Si è fatto apprezzare dal parterre femminile non solo per il suo aspetto...

Gli adulti non riescono ad infilarsi nel pozzo che ha solo 25 centimetri di diametro ed è profondo 110 metri e i macchinari sono stati bloccati dal suolo troppo duro e da una formazione rocciosa a due terzi della discesa.

E’ stato, quindi, necessario realizzare un tunnel parallelo per cercare di arrivare dal piccolo
I lavori di scavo sono stati difficili, vista anche la consistenza del terreno. Ora saranno calati dei minatori che cercheranno di creare un varco per arrivare al piccolo.
La storia di Julen sta tenendo col fiato sospeso la Spagna e non solo. Le prossime saranno le ore decisive.