Bandiere Blu 2021: in Costiera premiata Positano. L’elenco delle spiagge

Anche questa’anno, nonostante l’emergenza Covid, la FEE (Foundation for Environmental Education) ha conferito le Bandiere Blu, il riconoscimento relativo a parametri delle acque di balneazione e al servizio offerto.

Sono ben 385 le spiagge “Bandiera Blu” in Italia di cui, la maggior parte, si trovano in Liguria (30), Toscana (19) e nella nostra splendida Campania con ben 18 spiagge bandiera blu.

In particolare in provincia di Salerno sono state insignite dell’importante riconoscimento ben 14 delle 18 spiagge di tutta la regione. La maggior parte delle bandiere blu è andata al Cilento che si riconferma un luogo di elevata qualità delle acque marine e numerose offerte per i bagnanti.

Napoli, sgominata organizzazione criminale: favoriva l’immigrazione clandestina

E' stata sgominata a Napoli, dai Carabinieri del Ros con il supporto in fase esecutiva del Comando provinciale di Napoli, una organizzazione criminale dedita...

In Costiera Amalfitana ha ricevuto la Bandiera Blu Positano con la Spiaggia Grande, Spiaggia Arienzo e Spiaggia Fornillo.

Le spiagge campane premiate:

Napoli e provincia:

Anacapri: Punta Carena, Gradola/Grotta Azzurra
Massa Lubrense: Baia delle Sirene, Marina del Cantone, Marina di Puolo, Recommone
Piano di Sorrento: Marina di Cassano
Sorrento: Marina Grande, San Francesco

Salerno e provincia :

Agropoli: Porto, Lungomare San Marco, Torre San Marco, Trentova
Ascea: Piana di Velia, Torre dei Telegrafo, Marina di Ascea
Capaccio: Licinella/Torre di Paestum, Foce Acqua dei Ranci
Casal Velino: Dominella, Lungomare
Castellabate: Lago, Marina Piccola, Cala Pozzillo, Punta dell’Inferno, Ogliastro Marina
Centola: Palinuro Porto, Marinella
Ispani: Capitello
Montecorice: Baia Arena, Capitello, Agnone, San Nicola
Pisciotta: Torraca, Fosso della Marina
Pollica: Acciaroli, Pioppi
Positano: Spiaggia Grande, Arienzo, Fornillo
San Mauro Cilento: Mezzatorre
Sapri: San Giorgio, Cammarelle
Vibonati: Villammare, Santa Maria Le Piane, Oliveto