Avellino: creduto morto dai familiari si sveglia prima del funerale

Era tutto pronto per il suo funerale quando si è svegliato tra la gioia e l’incredulità dei familiari. Il fatto è avvenuto a Montecalvo Irpino, un paese i tremila anime nell’Avellinese.

Protagonista di questa storia “miracolosa” è un uomo di 74 anni che nei giorni scorsi era stato ricoverato all’ospedale di San Giovanni Rotondo, la città pugliese in provincia di Foggia dove sorge il Santuario dedicato a San Pio. L’uomo era stato infatti colto da un malore improvviso e per i medici non c’era ormai più nulla da fare.

Così i familiari lo hanno riportato a casa e avevano già contattato il prete per il Sacramento dell’Estrema Unzione e per preparare il funerale. Improvvisamente però l’uomo ha riaperto gli occhi tra l’incredulità dei parenti che erano ormai preparati al peggio.

Chi è Lina Sastri Ballando con le Stelle: età, marito, vita privata e curiosità

Ha preso il via la nuova edizione di Ballando con le Stelle, lo storico programma condotto da Milly Carlucci in onda su Rai1.Nonostante la situazione...

«Credo che San Pio mi ha fatto questa grazia. Sono credente, sereno e accetto le sofferenze – ha raccontato l’uomo a Gianni Vigoroso del canale tv 696 Otto Channel dal letto dell’ospedale di San Giovanni Rotondo dove è stato nuovamente ricoverato per ulteriori accertamenti -. Sono vivo per miracolo, mi stanno chiamando in tanti per chiedermi come sto. Ma io non ricordo più nulla. E’ stata la fede ad avermi salvato».