“Attori per Caso” di Amalfi partecipa al Concorso Nazionale “Cavalli di Battaglia”. Ecco come votare

Il gruppo “Attori per caso” della compagnia Kaleidos di Amalfi ha preso parte alla prima edizione del Concorso Nazionale di teatro amatoriale “Cavalli di Battaglia”.

Sono più di 30 le compagnie di teatro amatoriale italiane che partecipano al concorso con spettacoli di generi diversi, dalle commedie ai drammi, passando per i musical ed il teatro sperimentale.

Attori per Caso partecipa al concorso con due commedie: “Agenzia investigativa” e “Arezzo 29 in tre minuti”. Le due commedie andranno in onda rispettivamente il 1 luglio (Agenzia investigativa) e il 6 agosto (Arezzo 29 in tre minuti) sulla pagina ufficiale del concorso cliccando qui.

Chi è Valentina Uomini e Donne Over: età, corteggiatori e vita privata

Valentina Autiero si è fatto conoscere dal pubblico per la sua bellezza e la sua determinazione che la stanno portando al centro di vari intrighi...

“Agenzia investigativa” è ambientata nella Napoli degli anni ’80 e si svolge all’interno dell’agenzia investigativa dell’avvocato Mariano Caracciolo attorno alla cui figura e professione ruotano tutti gli equivoci che emergeranno, sciogliendosi e avviluppandosi nuovamente, in corso d’opera.

La storia di “Arezzo 29 in tre minuti, in due atti, si snocciola divertente e leggera con un susseguirsi di classici esempi di napoletanità che conserveranno tuttavia un fondo di serietà dovuto a questioni sociali perennemente attuali che si susseguiranno in un ambiente domestico ricostruito in un classico “basso napoletano”.

Ad ogni commedia trasmessa sarà possibile votare dalle 18.00 e per le 24 ore successive e con un like sul sito. In base al numero dei like ricevuti verrà stilata una classifica per conferire il riconoscimento del “Gradimento del Pubblico“.

La Giuria sta già visionando in anteprima i video e i giurati non nascondono le difficoltà che stanno provando nel valutare i lavori, data l’alta qualità generale.

La giuria valuterà tutti like e alla fine sarà stilata una classifica per conferire vari riconoscimenti, ovvero:

  • migliore spettacolo in italiano;
  • migliore spettacolo in dialetto;
  • migliore regia;
  • migliore scenografia;
  • miglior attore protagonista;
  • migliore attrice protagonista;
  • migliore attore non protagonista;
  • migliore attrice non protagonista;
  • miglior monologo maschile;
  • miglior monologo femminile.

Non ci resta che attendere il 1 luglio ed il 5 agosto per votare “Attori per Caso”!