Atrani aiuta la ricerca con le Stelle di Natale dell’Ail al Centro sociale comunale

Dall’8 all’11 dicembre in oltre 4.300 piazze italiane sarà possibile acquistare le Stelle di Natale dell’Ail per sostenere la ricerca nella lotta contro la leucemia.

Tra le oltre 4mila piazze e altrettanti paesi che aderiscono all’iniziativa c’è anche Atrani. Nel borgo più piccolo della Costa d’Amalfi è possibile acquistare direttamente la propria stella di Natale dell’Ail, al prezzo di 12 euro, al centro sociale comunale.

Inoltre il centro sociale comunale rende noto che è possibile anche prenotare la propria stella ai seguenti numeri 346 261 4864 e/o 347 540 5333 e, su richiesta, anche la possibilità di portare a domicilio la piantina dell’Ail.

Anche quest’anno l’Associazione italiana contro leucemie, linfomi e mieloma ha annunciato il ritorno dello storico appuntamento con la solidarietà, giunto alla 34esima edizione.

L’obiettivo dell’iniziativa, come ha sottolineato Ail in una nota, “è raccogliere sul territorio i fondi necessari per far crescere ricerca ed assistenza in tutta Italia e costruire insieme il futuro dei pazienti e delle loro famiglie”.

Era il 1989 quando, grazie all’intuizione della Presidente di AIL di Reggio Calabria, furono vendute le prime 500 Stelle di Natale per acquistare dei macchinari necessari all’ematologia locale. L’idea fu riconosciuta e apprezzata e quattro anni più tardi scesero in piazza anche le altre Sezioni AILOggi grazie alle buone stelle, i cittadini possono contribuire a finanziare la ricerca scientifica e l’assistenza ai pazienti ematologici in tutto il Paese.

Nell’edizione 2021 dell’iniziativa Stelle di Natale Ail, grazie alla generosità dei sostenitori sono stati raccolti 7.685.793 euro, con 454.604 piante distribuite in 3.841 punti di distribuzione in Italia.