Atrani, problemi alla condotta sottomarina. Temporaneo divieto di balneazione

Problemi temporanei di balneazione ad Atrani a causa di una parziale ostruzione della sezione di imbocco della condotta sottomarina in via Dei Dogi.

Come comunica l’Ausino in una nota, questa mattina si è verificata l’attivazione dello sfioratore con recapito, nell’adiacente torrente Dragone, di parte delle acque reflue provenienti dalle fognature miste che vi pervengono.

Come scrive sempre l’Ausino, la problematica è stata risolta entro 15 minuti dal personale incaricato che è intervenuto prontamente disostruendo la sezione di imbocco della condotta parzialmente otturata. Alle 10.30 il funzionamento è ritornato in maniere regolare.

A Cava l’evento “Un Natale da Favola” dal 7 dicembre al 6 gennaio

E' stato presentato a Cava de' Tirreni l'evento “Un Natale da Favola: Cava de’ Tirreni diventa la città dell'incanto” che si terrà al Complesso Monumentale "Santa...

Per tutelare la salute pubblica il sindaco ha ordinato quindi il divieto temporaneo, e in via precauzionale, di balneazione sul litorale di Atrani, che potrebbe essere non idonea a causa degli sversamenti segnalati.