Atrani, il fiume Dragone fa paura: l’altezza ha raggiunto i limiti di guardia / Video

Maltempo in Costiera: Atrani è uno dei comuni più colpiti dalla pioggia, cittadini preoccupati per l’altezza del fiume Dragone.

Come preannunciato nelle scorse ore, dopo giorni di caldo intenso, è arrivato il maltempo con una violenza inaudita.

Se da un lato, non aspettavamo altro che un po’ di fresco, i temporali di questi giorni sono così intensi da farci preoccupare per il nostro territorio.

Ne giorni precedenti abbiamo assistito a forti temporali che hanno causato danni in Costiera Amalfitana, come è successo per esempio anche nella giornata di oggi a Minori. 

Ad Atrani, la grandine dei giorni scorsi ha danneggiato la pavimentazione di Piazza Umberto I. Stavolta l’allarme arriva dal fiume Dragone.

La sirena ha risuonato per diversi minuti dando l’allerta: il fiume Dragone ha raggiunto un’altezza preoccupante, il letto del corso d’acqua ha iniziato a gonfiarsi pericolosamente, superando i limiti di guardia.

Questi episodi portano alla mente dei cittadini i tragici episodi del passato, come l’alluvione del 2010. Per questo motivo si tengono sempre gli occhi bene aperti.

Il fiume sta portando con sè una gran quantità di fango e detriti, e i vigili stanno provvedendo a tenere sotto controllo la situazione.

Le immagini che arrivano dai Comuni che hanno subito più danni sono spaventose. Di seguito il video del fiume Dragone di Atrani.