Atrani dice addio a Giuseppe Cavaliere: avrebbe compiuto 100 anni a breve

Una notizia triste quella che ha avvolto Atrani dalle prime ore della mattina: Giuseppe Cavaliere, per tutti masto Peppe, ha lasciato la sua vita terrena per rinascere in quella eterna.

Giuseppe Cavaliere lo scorso gennaio era stato nominato Presidente onorario del centro sociale del borgo della Costiera Amalfitana, riconiscimento che aveva portato con orgoglio e felicità fino a questo momento.

Punto di riferimento fino a qualche anno fa per tutti i lavori di falegnameria degli atranesi, masto Peppe avrebbe compiuto a breve il traguardo dei 100 anni, traguardo che ora potrà festeggiare in Paradiso insieme alla sua amata moglie venuta a mancare qualche anno fa.

Cetara: lavori lungo la SS163 sospesi fino al 2 giugno incluso. Si transita regolarmente

Si avvisa che i lavori al costone roccioso sulla S.S. 163 Amalfitana nel tratto dal Km 44+950 e il km 45+050 nel Comune di...

Fino a qualche mese fa, nonostante l’età, masto Peppe è stato molto attivo. A complicare la sua salute una caduta che lo aveva costretto a non percorrere più giornalmente le ripide scale di Atrani ma a rimanere a casa circondato quotidianamente dall’affetto delle figlie e dei nipoti.

E proprio ai parenti, alle figlie Gena, Annamaria, Liliana e Geltrude e al figlio Gerardo, che va il nostro grande pensiero in questo giorno di dolore, oltre che ai generi Leonardo e Rodolfo e ai suoi tanti e tanto amati nipoti.

Il rito funebre per dare l’ultimo saluto terreno a Giuseppe Cavaliere si terrà domani mattina, venerdì 8 novembre, alle 10.00 alla Collegiata di Santa Maria Maddalena.