Atrani, cane abbandonato trova una nuova famiglia: adottato da un ragazza in vacanza / Foto

Una storia a lieto fine, una storia che vale la pena raccontare e che riguarda un cane abbandonato e un gruppo di amiche in vacanza.

Qualche giorno fa gli abitanti di Amalfi e di Atrani hanno notato un cane che si aggirava tra le strade tortuose della statale amalfitana. Il cagnolino, spaesato e spaurito, ha iniziato a seguire vari turisti fino ad arrivare ad Atrani.

Immediatamente è partito il passaparola su Facebook, sia attraverso le singole persone amanti degli animali che attraverso l’Enpa Costa d’Amalfi, per cercare di risalire ad un eventuale proprietario del cane.

All’esito negativo delle ricerche, quella che poteva sembrare una storia di un abbandono come tanti altri, si è rivelata per il cucciolo in questione una storia a lieto fine. A salvarlo una ragazza in vacanza con un gruppo di amiche.

La ragazza che ha deciso di adottare il tenero cagnolone si chiama Iaine Sila e vive a Fiorenzuola d’Arda, in provincia di Piacenza. Dopo aver notato il cane e dopo aver constatato che l’animale non aveva nemmeno il microchip, si è subito mobilitata per adottarlo.

Tramite l’aiuto di un abitante di Atrani, la ragazza ed il suo gruppo di amiche hanno prima lavato il cane e, successivamente, hanno contattato un veterinario del posto per una prima visita generale sull’animale.

Sfortunatamente, però, dopo tutto il da farsi da parte delle ragazze, dobbiamo registrare anche un episodio non proprio piacevole dal momento che il B&B che ospitava le ragazze ha rifiutato l’ingresso all’animale.

Il gruppo di ragazze non si è però perso d’animo contattando e pernottando in un altro B&B, questa volta ad Amalfi.

E così dopo tante peripezie, questa mattina, le ragazze, Iaine e il cane sono partite in treno alla volta di Piacenza dove una nuova vita e una nuova famiglia abbracceranno a braccia aperte il cagnolino che, in Costa d’Amalfi ha trovato la sua salvezza.

Una storia, quella accaduta in Costiera Amalfitana, che noi di Amalfi Notizie abbiamo voluto raccontare per ringraziare questa giovane ragazza amica degli animali che, in un certo senso, ha sacrificato parte della sua vacanza per occuparsi del suo nuovo amico a quattro zampe.