Ascolti tv ieri 24 Novembre: Bohemian Rhapsody batte Storia di una famiglia perbene

Andiamo a scoprire gli ascolti tv che riguardano la giornata di ieri, mercoledì 24 novembre. La sfida principale è stata tra Bohemian Rhapsody e Storia di una famiglia perbene.

Come di consueto sono stati diversi milioni gli italiani che hanno passato la serata dinnanzi al televisore.

In particolare in questo periodo dell’anno, i programmi, film e serie tv di prima serata fanno registrare numeri molto alti in fatto di spettatori.

Ascolti tv ieri 24 Settembre

Iniziamo l’analisi degli ascolti tv partendo dai canali Rai. Come detto sul primo canale della televisione di stato è andato in onda Bohemian Rhapsody. Il film capolavoro sulla vita di Freddy Mercury che è riuscito a tenere inchiodati al televisore diversi milioni di persone, con uno share del 23,4%.

Su Rai2 il secondo appuntamento con una fiction molto seguita dal pubblico italiano ovvero Mare Fuori. I protagonisti sono i giovani detenuti di un carcere minorile campano. La serie tv ha totalizzato il 4,5% di share.

Puntuale come sempre è tornato ieri l’appuntamento con il programma per la ricerca delle persone scomparse. Su Rai3, ovviamente, Chi l’ha visto? che ha raccolto il 8,1%.

Per quanto concerne Canale 5 grande attesa per l’ultima puntata di Storia di una famiglia perbene. La fiction che ha appassionato milioni di telespettatori nelle precedenti tre puntate, è riuscita ad ottenere un buon riscontro anche nell’ultima col 17,1% di share.

Per quanto riguarda Italia 1 e Rete 4 sono andati in onda rispettivamente il film Wolverine: l’Immortale che ha intrattenuto il % e Zona Bianca che ha raccolto il 3,4% di share.

A chiudere il quadro degli ascolti tv di ieri il consueto appuntamento con Massimo Giletti e la sua trasmissione Non è l’Arena ch per l’appuntamento di ieri ha registrato il 4,6% di share. Su Tv8 ancora una volta protagonisti gli aspiranti cantanti e i giudici di X Factor che hanno ottenuto il 1,5%. Sul Nove Accordi & Disaccordi ha ottenuto il 1,2% di share.

I dati saranno disponibili dopo le 11