Aprile dolce dormire: perchè si dice così? Cosa c’è di vero?

Tutti conosciamo il famoso detto ” Aprile Dolce Dormire”, ed in effetti a ben vedere, non è solo proverbio radicato nella tradizione popolare, ma ha un fondamento scientifico.

Aprile è di fatto il primo mese in cui la Primavera sboccia, e in questa stagione, sembra che in generale le persone siano tutte un pò stanche.

In questi giorni capita di sentirsi un pò debolucci, soprattutto con i primi caldi che il mese di Aprile porta con sè.

Questo disturbo, detto astenia, è proprio la mancanza di forze.

Ma perchè ci sentiamo così tanto stanchi che vogliamo riposare più spesso?

La spiegazione in questo caso è scientifica.

Le giornate si allungano, poi con l’ora legale ancora di più, e l’organismo umano deve abituarsi all’aumento delle ore di luce.

Il nostro orologio biologico deve essere regolato nuovamente: il metabolismo e gli ormoni tornano a muoversi a pieno regime e questo significa aumento delle funzioni vitali, più energie spese e quindi più stanchezza.

Infatti di questi tempi può capitare di andare a letto più tardi e più stanchi, e questo, nella maggioranza dei casi, vuol dire godere di un sonno più ristoratore, ed ecco qui che casca il proverbio ” Aprile Dolce Dormire “, cioè ad Aprile si dorme meglio.

Come combattere l’astenia?

Medici ed esperti consigliano di mantenere uno stile di vita corretto e tranquillo.

Attenzione poi alla dieta, che deve essere sempre equilibrata, lontano dagli eccessi, tanta frutta e verdura, carboidrati adeguati a colazione, e tanta acqua.

Consigliate anche le passeggiate all’aria aperta, quindi un pò di moto: sta per arrivare il periodo pasquale e quindi meglio approfittare, ma anche nei normali fine settimana non bisogna trascurare di muoversi.

Un rimedio naturale per combattere il senso di stanchezza di questo periodo è la pappa reale, che se assunta in dosi adeguate, aiuta a sentirsi davvero meglio.