Approda ad Amalfi la Farfalla della Gentilezza, campagna di sensibilizzazione contro il fumo

E’ partita da Amalfi una nuova splendida idea per una campagna di sensibilizzazione contro il fumo che ha preso piede già nel mese di agosto.

Proprio durante il mese estivo per eccellenza, molte persone hanno potuto notare in diversi locali del paese un manifestino con su disegnata la farfalla della gentilezza. La farfalla della gentilezza è una campagna di sensibilizzazione non contro i fumatori ma un tentativo di difendere i non fumatori senza divieti, ma solo con la gentilezza.

La farfalla infatti chiede a chi fuma di guardarsi intorno e di domandarsi se il suo gesto possa in qualche modo danneggiare gli altri, magari bambini, donne incinta, o semplicemente persone a cui il fumo può dare fastidio. Senza ghettizzare, senza accusare. Si chiede gentilmente e il fumatore gentilmente risponderà.

Amalfi: arrestato 39enne per aver violato il divieto di avvicinamento all’ex fidanzata

I Carabinieri dell Compagnia di Amalfi, coordinati dal capitano Umberto D'Angelantonio,  nella giornata di ieri hanno arrestato un 39enne, già sottoposto alla misura del divieto di...

La campagna è partita proprio da Amalfi ma si sta diffondendo sempre più e sta crescendo grazie al sostegno di tante persone gentili.

Se altri locali, ristoranti, esercizi commerciali vogliono aderire all’iniziativa possono contattare la pagina Facebook “la farfalla della gentilezza”.

Quella della farfalla è un’iniziativa senza scopo di lucro e apolitica nata con il solo fine di sensibilizzare sul rispetto delle persone e dell’ambiente.

Amalfi Notizie sostiene l’iniziativa “La Farfalla della Gentilezza”, fatelo anche voi!