Anticipazioni Una Vita di mercoledì 15 maggio: Silvia deve sposarsi

Ursula ha scoperto di avere origini russe e ora è venuta a conoscenza che la famiglia Koval sarebbe in Spagna. Cosa succederà oggi ad Una Vita?

Le vicende di Caia Acasias hanno appassionato nel tempo milioni di italiani che si ritrovano quotidianamente per scoprire cosa accadrà ai protagonisti della serie tv.

Vediamo il riassunto della puntata di ieri e le anticipazioni di oggi per non perderci nemmeno un pezzo della fitta trama fatta di intrighi e amori che si sviluppa intorno il quartiere di Caia Acasias.

Riassunto Un Vita martedì 14 maggio

Ischia scala la classifica di Momondo: l’isola tra le mete più popolari d’Italia

L’isola di Ischia è tra le destinazioni italiane più popolari tra i viaggiatori della nostra splendida penisola.A decretarlo è stato Momondo.it, il motore di...

Ursula ha scoperto di avere origini russe e ora è venuta a conoscenza che la famiglia Koval sarebbe in Spagna. La Dicenta sta scoprendo piano piano tutti i pezzi del suo passato, che sta assumendo delle tinte sempre più fosche mentre il suo scagnozzo, sembra essersi invaghito della domestica Carmen. I due si incontrano per passare un pomeriggio insieme. Casilda ha notato dei movimenti sospetti nella soffitta e si è messa a curiosare. Martin ha così dovuto rivelarle il suo “segreto”: i ragazzo voleva organizzare un festa di nozze a sorpresa e ormai scoperto, le fa la una dolce proposta: le chiede di risposarlo. Casilda, commossa, accetta di rinnovare le loro promesse con una bella cerimonia.

Anticipazione Una Vita mercoledì 15 maggio

Silvia Reyes, la spia inviata a Calle Acacias per sventare la congiura ai danni del sovrano e organizzata dal generale Zavala, ha il tempo contato. Non riuscendo a scoprire i segreti del militare il superiore della Reyes costringe la donna ad accettare la proposta di nozze del generale e a diventare sua moglie. Il giorno delle nozze sta per arrivare e i due sposi decidono di procedere con una cerimonia intima alla quale non parteciperanno memmeno i suoi parenti. Zavala chiede cosí ad Arturo di accompagnare Silvia all’altare e il colonnello è costretto ad accettare.