Ancora nuovi positivi al Covid in Costiera: il punto della situazione

La seconda ondata di Covid sembra ormai aver preso piede in tutta Italia e anche la Costiera Amalfitana non è stata risparmiata dal virus.

Sono ormai più di 80 i casi totali di Coronavirus sul nostro territorio, da Vietri sul Mare a Positano. Fortunatamente la stragrande maggioranza delle persone entrate in contatto con il virus è asintomatica, pochissime le persone con sintomi lievi e nessuno ospedalizzato.

Ieri sera a Maiori, uno dei comuni più colpiti, il sindaco Capone ha dato notizia di altri tre concittadini positivi al Covid -19, per un totale di 38 persone attualmente positive e una persona guarita. Sempre su ordinanza del sindaco da oggi sono chiuse le scuole, le chiese e gli uffici comunali.

Chi è Avincola: età, nome, canzoni, carriera e Festival di Sanremo nuove proposte

Avincola sarà uno dei protagonisti dell'edizione 2021 del Festival di Sanremo nella categoria nuove proposte. La sua carriera artistica è già abbastanza lunga e solo adesso ha...

Tra ieri sera e oggi il sindaco di Vietri sul Mare, Giovanni De Simone, ha comunicato la positività di altre tre persone sul territorio comunale, per un totale di 10 persone attualmente positive al virus.

Intorno all’ora di pranzo anche il sindaco di Scala, Luigi Mansi, ha comunicato i primi esiti relativi ai 125 tamponi effettuati lo scorso sabato ai bambini della Scuola dell’ Infanzia ed ai relativi genitori. Da questi primi risultati, sono stati individuati tre positivi, due adulti ed un bambino di due anni non frequentante la Scuola dell’ Infanzia, dello stesso nucleo familiare.

Il punto della situazione Covid in Costiera Amalfitana al 26 ottobre:

Attualmente nel nostro territorio costiero si contano 84 casi di positività al Covid -19. Il paese più colpito è Maiori con 38 casi (di cui 1 guarito) a cui segue Minori con 15 casi accertati.

Vietri sul Mare al momento registra 10 persone positive al Covid, 4 a Cetara, 4 a Praiano, 2 ad Amalfi (qui si conta anche un decesso), 4 a Scala, 3 a Positano, 1 Ravello, 1 Furore, 1 a Conca dei Marini e 1 a Tramonti.

Casi totali: 84
Guariti: 1
Decessi:1