Amalfi: vigili in strada con street control. Sanzionati una ventina di mezzi

Stop alle auto senza revisione o prive di copertura assicurativa. Anche ad Amalfi è partita la caccia ai veicoli non in regola grazie ai nuovi dispostitivi elettronici che in tempo reale consentono di ottenere una serie di informazioni con la sola lettura della targa. L’esperimento è stato condotto ieri mattina ad Amalfi nel corso di un servizio mirato predisposto dal comando di polizia municipale che ha impiegato una decina di agenti nel tratto compreso tra il bivio per Positano e la piazza Flavio Gioia. Alla fine della mattinata il bilancio è stato di otto autovetture risultate prive della revisione e 15 ciclomotori in sosta sequestrati perché privi di copertura assicurativa.

Gli agenti della polizia municipale grazie all’utilizzo dello Street Control noleggiato in via sperimentale si sono collocati in quattro differenti punti e attraverso le informazioni del dispositivo hanno provveduto a bloccare i veicoli identificati precedentemente e a contestare a ciascuno l’infrazione. Le pattuglie di vigili dislocate a circa duecento metri l’una dall’altra hanno operata per l’intera mattinata di ieri e non è escluso che i controlli a sorpresa possano proseguire anche nei giorni a cavallo di Ferragosto.