Amalfi: ubriaco alla guida bloccato dai vigili. Aveva tasso alcolemico altissimo

E’ stato bloccato nei pressi di piazza Flavio Gioia ad Amalfi dopo aver rischiato un incidente e solo dopo averlo fatto scendere dall’auto gli agenti della polizia municipale, coordinati dalla comandante Agnese Martingano, hanno avuto la certezza dell’alterazione del suo stato psicofisico.

L’uomo, a quanto pare barcollante, era alla guida di un’auto tedesca quando è stato controllato dai vigili in servizio, l’assistente Alfonso Lucibello e l’agente Gianluca Guida, i quali dopo aver controllato i documenti hanno chiesto il supporto del 118.

Trasferito presso l’ospedale Costa d’Amalfi, l’uomo, un sessantenne originario di Genova, è stato sottoposto ad accertamenti dai quali sarebbe emerso un tasso alcolemico sei volte oltre il consentito.

Chi è Luca Matrimonio a Prima Vista il marito di Cecilia

E' iniziato da alcuni giorni la nuova stagione di Matrimonio a prima vista un programma televisivo che sta riscuotendo un buon successo e che vede...

Immediatamente sono scattati i provvedimenti cautelari con il ritiro della patente e il sequestro del veicolo che pare presentava una ruota squarciata  e un danno alla parte posteriore.

L’uomo che viaggiava sulla direttrice Positano – Amalfi è stato trattenuto presso la struttura ospedaliera dove è stato sottoposto al trattamento medico previsto nei casi di abuso di alcool.