Amalfi: turisti traditi dal navigatore. Finiscono nelle scale a Pogerola / Foto

Ancora una coppia di turisti traditi dal navigatore della propria autovettura che invece di condurli lungo la rrotabile li ha spinti in una strada che prosegue con scale a gradoni.

È accaduto oggi pomeriggio nella popolosa frazione di Pogerola dove per riportare la vettura bnell direzione giusta sono dovuti intervenire i volontari della protezione civile Millenium.

Le tute arancione sono state allertate alle 18:15 un’auto incastrata in via castello a Pogerola di Amalfi.

Praiano, lettera dei compagni di classe: «Pietro era un fratello». Lutto al Marini-Gioia

«Pietro era come un fratello». Così ci scrive Camilla una delle compagne di classe di Pietro Villani, lo sfortunato ragazzo di Praiano morto questa...

La squadra di turno della Millenium, dopo aver raggiunto prontamente il posto constatava che due stranieri, evidenteme “traditi” dal navigatore, si erano chiusi nel imbuto della strada senza uscita e nel tentativo di proseguire, restavano incastrati quasi in bilico con la loro autovettura.

Preso atto dell’infruttuoso tentativo del carro gru, le unità della Millenium con l’ausilio di un crick idraulico, messo a disposizione dalla locale autofficina, procedevano a sollevare l’auto disincastrandola senza causare danni.

Gli sventurati turisticche hanno potuto raggiungere la loro destinazione. porteranno con sè un ricordo di “discreta efficienza italica”.