Amalfi regina della notte di San Silvestro. Oltre un migliaio per il Capodanno in piazza / Foto e Video

Serata autunnale, clima sereno e di festa, grande compostezza e oltre un migliaio di persone a gremire la piazza Duomo. Sono questi alcuni degli ingredienti del successo del Capodanno ad Amalfi. Già, perché  la cittadina capofila della Costiera conquista il titolo di regina della notte di San Silvestro grazie soprattutto all’offerta messa in campo per offrire sano divertimento a cittadini e turisti. A cominciare dagli spettacolari fuochi pirotecnici che per circa quindici minuti hanno illuminato il cielo di Amalfi riscuotendo un considerevole successo di critica. Dopo le bande di Capodanno, a ravvivare la nottata fino alle 4 del mattino è stata la musica live che ha fatto del Capodanno amalfitano il più coinvolgente dell’intera Costiera.

L’inizio dei festeggiamenti a mezzanotte e mezza in punto per l’attesissimo live show aperto da Mary Boccia & Band e proseguito con i “Sud 58”, che hanno guadagnato la scena dopo aver sceso la maestosa gradinata del Duomo. Qui, durante la performance degli artisti della trasmissione tv della Rai, Made in Sud, hanno fatto da cornice alcuni ballerini di danza moderna. Soddisfazione è stata espressa dal palco realizzato ai piedi del Duomo dal sindaco Daniele Milano e dall’assessore alla Cultura Enza Cobalto che insieme ad alcuni componenti della maggioranza hanno voluto salutare gli ospiti ed i cittadini augurando un buon 2016. A chiudere la serata il dj set a cura di Pio Mansi e Andy Florio insieme al sax di Daniele Lacava, e l’animazione a cura di “Opera Circus”. L’evento, che ha calamitato ad Amalfi oltre un migliaio di persone, è stato ideato dal Comune di Amalfi, assessorato alla Cultura, in collaborazione con il Comitato Natale e Capodanno, a cui vanno i complimenti per l’impeccabile organizzazione che ha suscitato apprezzamenti e commenti positivi.

Onde e danni: la mareggiata di ieri nelle foto di Michele Abbagnara / Foto

Ha provocato tantissimi danni in tutta la Costiera Amalfitana la forte mareggiata che la notte scorsa si è scagliata con violenza sul nostro litorale.Se...