Amalfi: partite le operazioni di rinfoltimento della barriera della Darsena

Sono partiti questa mattina ad Amalfi le operazioni di rinfoltimento della barriera a protezione del piazzale della Darsena. A comunicarlo il sindaco della città marinara, Daniele Milano.

I lavori di rinfoltimento della barriera erano stati richiesti dall’Amministrazione Comunale di Amalfi alla Regione Campania a seguito della mareggiata dello scorso dicembre che ha distrutto parte della pavimentazione della Darsena.

La pioggia, ma soprattutto vento forte e mare molto agitato dello scorso 29 dicembre crearono danni molto ingenti in tutta la Campania, anche in Costiera Amalfitana, in particolare a Maiori ed Amalfi.

Tramonti: l’Associazione 13 Borghi organizza il corso “English for tourism”. Ecco come partecipare

L’Associazione i 13 Borghi anche in tempo di pandemia continua la sua attività di promozione e riqualificazione dell’offerta turistica del territorio di Tramonti. La prima...

Il forte vento di Libeccio alimentò il mare che, ad Amalfi, sradicò letteralmente il basolato del piazale della Darsena. Oggi dunque l’inizio dei lavori rinfoltimento della barriera a protezione del piazzale.

Come riferisce il sindaco Milano, i massi crollati dalla frana dello scorso 2 febbraio saranno collocati sul fondo e la barriera verrà rinfoltita con nuovi tetrapodi.