Amalfi: parte oggi la stagione dei Musical all’Antico Arsenale

Riprende a partire da questo fine settimana la stagione dei musical all’Antico Arsenale della Repubblica di Amalfi.

Dal 15 giugno al 12 ottobre, infatti, ogni sabato sera alle 21.00 andrà scena “Amalfi 839 AD”, mentre dal 19 giugno al 9 ottobre ogni mercoledì sera alle 21.00 andrà in scena il secondo episodio della trilogia che vuol narrare la storia dell’Antica Repubblica Marinara in forma teatrale: “Rebellion”.

Gli spettacoli rientrano nelle 45 repliche di due differenti musical, ad ingresso gratuito grazie alla partnership tra Comune di Amalfi, Regione Campania, Scabec e Sipario di Luce.

Maria Giovanna Elmi: chi è, età, marito, vita privata, curiosità e carriera

Maria Giovanna Elmi è una delle conduttrici e personaggi televisivi più conosciuti e amati del piccolo schermo.Con la sua bellezza, il suo fascino e la...

Amalfi 839 AD Musical Epico è alla sua ottava edizione e con oltre 500 repliche, seguite da un pubblico internazionale proveniente da tutti i continenti, si conferma uno degli spettacoli must della Costiera Amalfitana. Narra della nascita della Repubblica Marinara di Amalfi, attraverso l’affascinante storia di amore e di avventura che vede protagonisti gli innamorati Antonio e Giovanna, e il cattivo principe longobardo Sicardo.

Per quest’anno si abbina a Rebellion, secondo episodio della trilogia che vuole raccontare la storia della Repubblica e del Ducato Marinaro attraverso i musical. Le musiche scritte da Ario Avecone e Susanna Giordano sono state arrangiate nuovamente e implementate nella storia originale che lega, proprio come una grande saga, la storia trecentesca di Rebellion a quella di Amalfi 839AD.

In entrambi i casi il cast è composto da nomi importanti del musical italiano, che danno vita ad una delle poche esperienze artistiche e culturali di “musical immersivo”, con gli attori che eseguono la loro performance tra il pubblico, al di sotto delle volte in pietra viva dell’Antico Arsenale nel quale nascevano le navi che hanno fatto la potenza della Repubblica Marinara.

 “Abbiamo scelto di inserire questi musical in pianta stabile all’interno della programmazione estiva del Comune di Amalfi perché si tratta di appuntamenti culturali di qualità, che raccontano la storia della città e consentono ad un vasto pubblico di visitatori di conoscerla” – questa la dichiarazione dell’assessore alla cultura, beni culturali, tradizioni ed eventi Enza Cobalto

Per informazioni o prenotazioni è possibile visitare il sito della produzione www.workinmusical.com, oppure telefonare al numero 334/9177814 o ancora collegarsi alle pagine Facebook dei vari spettacoli, per essere informati sulle novità e sulle disponibilità di posti in tempo reale.