Amalfi, messa in sicurezza della scuola di via Casamare: aggiudicata la gara per la progettazione degli interventi

Il Comune di Amalfi rende noto che è stata aggiudicata la gara per la progettazione della messa in sicurezza e dell’adeguamento sismico del plesso scolastico di via Casamare ad Amalfi, chiuso dal 2014 per carenze strutturali.

Per questo intervento, l’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Daniele Milano ha ottenuto un cofinanziamento di 320mila euro del MIUR – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, nell’ambito della linea di finanziamento “Progettazione di interventi di messa in sicurezza di edifici scolastici” ed inoltre ha garantito una ulteriore copertura di 300mila euro a valere su fondi di bilancio comunale.

“Le Antichità di Ercolano esposte”: la prestigiosa opera settecentesca rientra al Parco Archeologico dopo...

Nel loro ritrovato splendore le “Antichità di Ercolano esposte”, rientrano venerdì 16 aprile al Parco Archeologico di Ercolano, dopo il restauro a cura della...

L’aggiudicataria dell’appalto è il RTP “IRD Engineering s.r.l.” ed altri. I professionisti incaricati avranno 150 giorni complessivi per completare la prestazione dal momento della stipula del contratto, prevista tra circa un mese.

“La progettazione sino alla fase esecutiva degli interventi prevede, oltre all’adeguamento sismico, anche la ridistribuzione funzionale ed efficientamento energetico per l’edificio di via Casamare. Il nostro obiettivo, una volta conseguito il progetto esecutivo, è ottenere il finanziamento necessario all’esecuzione dei lavori, così da restituire alla collettività una struttura in cui si sono formate generazioni di amalfitani per quasi 40 anni” – queste le parole del primo cittadino Daniele Milano.