Amalfi: il centro diurno per disabili celebra la festa della Primavera e l’ingresso della GEA

Pomeriggio all’ insegna dello svago e aggregazione quello che si è tenuto il 12 aprile presso il centro diurno per disabili di Amalfi.

L’intera amministrazione comunale, in primis il sindaco Daniele Milano e la cooperativa Gea, nella persona del presidente Claudio Romano e dei responsabili, hanno festeggiato con gli utenti del centro la festa della Primavera e l’ingresso della GEA nella gestione delle attività. Ed è stato proprio il primo cittadino a voler partecipare attivamente ai laboratori creativi attraverso la realizzazione di fiori con la carta crespa.

Dopodiché ha ringraziato i presenti, i carabinieri del comando di Amalfi, i genitori degli utenti, gli operatori e coordinatori della cooperativa. L’assessore alle politiche sociali, invece, ha rimarcato l’importanza della continuità della relazione tra utente e operatore, mantenuta grazie all’assunzione, nella cooperativa subentrata, delle risorse umane preesistenti con la vecchia gestione.

In rete il primo teaser di «Tenet», il film di Nolan girato in Costiera...

E' stata divulgato in rete un breve filmato su Tenet, il nuovo film di Christopher Nolan che è stato girato anche in Costiera Amalfitana.Il...

Il dottor Romano, infine, ha illustrato sinteticamente il modus operandi della cooperativa basato sulla professionalità, competenza e qualità. Attraverso la gestione dei servizi sociali ed in particolare dei centri diurni, il presidente della GEA ha confermato la disponibilità e l’importanza di gestire in maniera sinergica i servizi con l’amministrazione comunale.

Tutti gli ospiti presenti sono stati omaggiati di un oggetto in ceramica realizzato proprio dai ragazzi del centro diurno.